LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI - Girolamini, gli insetti divorano i libri il ministero stanzia fondi per la bonifica
CARLO FRANCO
MARTED, 06 NOVEMBRE 2012 LA REPUBBLICA Napoli





Il Mibac eroga un milione e centomila euro per la biblioteca monumentale. I pm: "Giudizio immediato per De Caro"

Capisco lo stato danimo di chi non ha ancora un contratto definitivo ma questa la via maestra: i concorsi
Con il ministro stiamo portando avanti un processo difficile di riparazione e innovazione
Risorse in arrivo anche per la Vittorio Emanuele II e per la biblioteca universitaria
Lex direttore fu arrestato lo scorso maggio per il furto di migliaia di volumi

Non solo ruberie, ma anche lassalto di insetti che mangiano i preziosissimi volumi scampati ai ladri: per questi gravi motivi la storica biblioteca dei Girolamini al centro del provvedimento del ministero dei Beni culturali che stanzia 6,6 milioni di euro per le biblioteche e gli archivi statali pi disastrati.
Non molto - sottolinea il direttore generale del Mibac Rossana Rummo - ma una cifra simbolicamente rilevante che siamo riusciti a recuperare dirottando i fondi impegnati per il Museo dellaudiovisivo che sarebbe dovuto sorgere a Roma, nella zona dellEur.
Ai Girolamini andr subito una tranche di 500mila euro che saranno impegnati quasi esclusivamente nella bonifica degli ambienti infestati dagli insetti che attaccano la carta. Tra qualche mese, poi, una seconda tranche di 600mila euro consentir un riordino pi sistematico della biblioteca annessa al monumento.
Una buona notizia, la prima dopo lo scandalo dei furti organizzati e commessi dallex direttore Massimo Marino De Caro, reo parzialmente confesso, detenuto dal maggio scorso. Anche sul fronte giudiziario, quella di ieri stata una giornata positiva. La Procura di Napoli ha infatti deciso di chiedere il giudizio immediato - saltando cio ludienza preliminare - per limputato che ha depauperato la struttura sottraendo migliaia di volumi antichi che, oltre lo straordinario valore culturale, possono vantare quotazioni molto alte nel mercato dellantiquariato illegale.
Il giudizio immediato sar chiesto dal pool di magistrati, coordinati dal procuratore aggiunto Giovanni Melillo, anche per gli altri coindagati arrestati insieme De Caro: largentino Eloy Alejandro Cabello, lucraina Viktoriya Pavloskyi, largentina Paola Lorena Welgrandt e Mirko Camuri.
Il giudizio immediato accelera i tempi del procedimento e rappresenta, per cos dire, una risposta indiretta ai legali dellex direttore De Caro: avevano avanzato unistanza di scarcerazione che, secondo indiscrezioni, sarebbe stata respinta.
Tornando alla boccata di ossigeno concessa alle biblioteche e agli archivi, la parte del leone lhanno fatta certamente i Girolamini. Non si registrano proteste, per, anche in considerazione del fatto che la violenza subita dalla struttura napoletana stata di incalcolabile gravit.
Lassalto degli insetti ha poi completato lopera rendendo urgente lavvio di un processo di risanamento: a motivare il ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi ha contribuito anche lappello uscito dalla Giornata nazionale delle biblioteche che si svolta a Napoli il 13 ottobre scorso.
Con gli stanziamenti governativi non si potr intervenire sulle carenze antiche del patrimonio librario custodito negli archivi e nelle biblioteche, ma il governo Monti ha inteso dare un segno concreto della priorit che giusto accordare a questo settore strategico.
Nellelenco delle strutture "premiate" dagli stanziamenti governativi figurano altre due postazioni napoletane cariche anchesse di storia e di problemi: la Biblioteca universitaria e la "Nazionale" Vittorio Emanuele II, alle quali sono state per assegnate somme inferiori.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news