LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Lucca si rif il look Ecco come sar nel 2015. Dal piano strategico a quello strutturale
IL TIRRENO GIOVED 8 NOVEMBRE 2012


Manifattura, piazzale Verdi, ex Caserma Lorenzini: ecco tutti gli interventi In consiglio il sindaco Tambellini illustra nel dettaglio i progetti urbanistici




Un possibile percorso per rilanciare Lucca come realt deccellenza passa dalla trasformazione del piano strategico al Piano strutturale. Una possibile organizzazione per la realizzazione del Piano strategico vede lindividuazione di un comitato promotore in cui debbono far parte le istituzioni, le categorie economiche, gli enti e istituti locali di ricerca, un comitato scientifico a cui affidare la stesura del documento di base, e un collegio tecnico che dovr gestire le fasi concertative e, insieme al comitato scientifico, produrre il piano strategico. I temi da affrontare saranno innovazione e sviluppo, ambiente-assetti urbani-mobilit, conoscenza-educazione-culltura, benessere-coesione sociale. LUCCA Ampio dibattito marted sera in consiglio comunale sulla questione urbanistica. Dal programma di recupero urbano Lucca Dentro alla revisione del piano strutturale, questo il titolo della presentazione effettuata dal sindaco Alessandro Tambellini. Il programma di recupero urbano si attua attraverso tre distinti progetti: il Piuss, il programma complesso di riqualificazione, la finanza di progetto. Ex Manifattura Tabacchi. Un albergo, una foresteria e un parcheggio da 400 posti. Sono questi gli interventi di cui discuter lamministrazione comunale per quanto riguarda le sistemazioni a terra e le porzioni residue del complesso della Manifattura (circa 2/3 delle attuali) non comprese nel progetto Piuss. Il sistema articolato di vie e piazze recuperate e riqualificate con il restauro dellex Manifattura Tabacchi e la riapertura est-ovest della via dei Tabacchi avr caratteristiche pedonali, potr ospitare mercati e manifestazioni e sar percorribile attraverso i piani terra degli edifici interni. Si prevede un albergo, una foresteria adattata alle nuove funzioni gi appaltate (Accademia dello Spettacolo e Alta Formazione) per periodi di media permanenza e alloggi con appartamenti di vari tagli (periodi di lunga permanenza). Pensiamo anche alla realizzazione di un parcheggio a servizio del centro storico ha dichiarato il sindaco in grado di accogliere 300/400 stalli auto. Il sistema direzionale-commerciale e artigianale disporr di uffici privati, ristoranti, bar, gelaterie, esercizi di vicinato, gallerie darte, museo, laboratori e botteghe di varia natura. Ex Caserma Lorenzini. Gli spazi non ammessi al finanziamento Piuss sono minimi. Anche in questo caso le ipotesi progettuali saranno valutate dallamministrazione comunale. A piano terra si prevede il completamento degli spazi congressuali con attrezzatura di servizio quali sale espositive, museo, caffetteria. Si prevede inoltre la destinazione della maggior parte del primo piano e di una parte del piano terra ad uffici pubblici, mentre per il resto in corso di valutazione la destinazione residenziale. Potremmo trasferire allex Casema Lorenzini gli uffici comunali distaccati a SantAnna ha spiegato il sindaco o gli uffici dei servizi anagrafici, cos da lasciare il complesso di via San Paolino a disposizione del Tribunale. Ma non solo, potremmo pensare di inserire nellex Caserma Lorenzini anche un asilo vista al grande richiesta di servizi dedicati alla prima infanzia. La seconda fase del progetto Lucca Dentro potrebbe svolgersi applicando una procedura prevista dal Codice dei Contratti Pubblici (articolo 153, commi 1-14) che consente di affidare una concessione di lavori pubblici che contempli la realizzazione dellintervento oggetto a carico del concessionario. Piazzale Verdi. Sar la zona verde della citt. Dopo le critiche al progetto originario le modifiche prevedono unellissi molto stretta che per non intacca lattuale Parco della Rimembranza, lo spostamento del monumento ai Caduti e un camminamento in pietra. Terminal bus turistici. Da piazzale Verdi sar spostato al parcheggio Palatucci. Contemporaneamente sar riqualificato il percorso pedonale che dal parcheggio conduce a porta San Donato.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news