LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Una Domus "poco" Aurea
Stefano Russo
Il Punto 15/11/2012

MONUMENTI DA SALVARE. I resti della residenza dell'imperatore Nerone e quelli delle terme di Traiano in stato di degrado e abbandono nell'area verde e archeologica del Parco del Colle Oppio a Roma, attraversato ogni giorno da centinaia di turisti

Ogni giorno migliaia di turisti giunti a Roma attraversano il Parco del Colle Oppio per andare al Colosseo. Purtroppo questo parco che dovrebbe essere uno dei "fiori all'occhiello" della citt, si trova in un accentuato stato di degrado nonostante vi siano i resti della "Domus Aurea" (la residenza dell'imperatore Nerone) e quelli delle Terme di Traiano. Si nota la presenza di persone senza fissa dimora che utilizzano le fontane per abluzioni e lavanderia e che si costruiscono ripari di fortuna e la trascurata condizione dei ruderi che andrebbero tutelati e valorizzati. Persino i writers hanno lasciato la loro firma! Siamo in molti a chiederci perch in Italia dove esiste un patrimonio in beni culturali unico al mondo, per qualit e quantit, non vi sia adeguata tutela e valorizzazione. La tutela per definizione data dallo stesso legislatore (Codice dei beni culturali) consiste nell'esercizio delle funzioni ... atte a garantire la protezione e la conservazione per fini di pubblica fruizione. La valorizzazione, invece, consiste nell'esercizio delle funzioni e nella disciplina delle attivit dirette a promuovere la conoscenza del patrimonio culturale e ad assicurare le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione pubblica del patrimonio stesso... al fine di promuovere lo sviluppo della cultura. Essa comprende degli interventi di conservazione del patrimonio culturale... La valorizzazione attuata in forme compatibili con la tutela e tali da non pregiudicare le esigenze. In ambienti accademici e soprattutto politici si parla di tutela e valorizzazione non solo culturale ma anche economica dei beni in questione. Coloro che sostengono che si debba arrivare ad una gestione imprenditoriale del bene culturale, sia essa pubblica o affidata a privati, finalizzata a produrre ricchezza riutilizzabile per la sua conservazione (assicurata mediante attivit di studio, prevenzione, manutenzione, restauro) e per creare occupazione, sono messi all'indice dai "puristi" dei beni culturali. Si contrappongono in Italia due concezioni del patrimonio culturale. La prima, predominante sulla seconda, ritiene che il bene culturale possa essere solo tutelato (protetto e conservato) e destinato alla fruizione collettiva senza la ricerca di profitto con la finalit di promuovere lo sviluppo della cultura. La seconda ritiene che occorra una gestione imprenditoriale del bene culturale per assicurare maggiori entrate finanziarie e creare un mercato occupazionale per tutte le figure che le universit stanno formando con i diversi corsi di laurea in beni culturali. Sono diversi modi d'intendere la valorizzazione dei beni culturali e quali compiti essa comprenda. Nel primo caso essa connessa alla fruizione collettiva e all'incremento delle condizioni che rendano possibile l'accesso ai beni a seguito della loro tutela con attivit conservative per la quali occorrono comunque fonti di finanziamento. Nel secondo caso essa strettamente legata all'incremento della qualit economica del bene e alle maggiori entrate finanziarie da essa ottenibili mediante servizi aggiuntivi all'offerta del bene, nel rispetto sempre di un'attivit di tutela assicurabile con l'incremento delle sponsorizzazioni. Credo che il problema potrebbe essere superato ricercando un equilibrio conciliando i giusti principi delle due sopracitate posizioni che non si escludono l'una con l'altra. Gli strumenti normativi mi sembra che ci siano. Si tratterebbe solo di utilizzarli al servizio della cultura.
soscultura@ilpuntontc.com



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news