LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

"Meglio un inceneritore o un Villa del Seicento?"
sabato 05 gennaio 2013




Il quesito di Philippe DAVERIO sottoposto ai lettori de "L'ESPRESSO"
Il noto critico d'Arte scrive sull'ultimo numero del prestigioso settimanale ed interviene a fianco di altri sette esperti tra i quali Salvatore Settis raccontando i gioielli italiani da salvare. La promessa che ci aveva fatto stata quindi mantenuta.

L'ultima battaglia di Philippe Daverio riguarda proprio la vicenda della costruzione del Polo Energetico ex Eridania/PowerCrop di Russi che comprende un inceneritore di biomasse ed un impianto di biogas, confinante con il Nobile Palazzo Seicentesco di San Giacomo. Sono migliaia le Associazioni sul territorio nazionale come Ravenna Virtuosa e Clan-Destino sorte a difesa anche del patrimonio artistico e culturale, che operano per un effettivo cambiamento. Rivalutare tali ricchezze, ora in condizioni precarie in quanto reduci dal devastante susseguirsi del tris Bondi-Galan-Ornaghi, rappresenta per gli esperti una valida cura per uscire dalla crisi. La proposta lanciata dalle pagine del settimanale prevede nuove risorse, sia umane che economiche destinate anche alle Soprintendenze, quali responsabili tutori del nostro passato che hanno il dovere di estraniarsi dal vortice dei grandi interessi economici privati, che troppo spesso hanno il sopravvento sul bene comune.
A questo proposito, con profondo rammarico, non possiamo non ricordare la decisione presa dal Direttore Regionale di Bologna, Arch. Carla di Francesco che, stravolgendo i vincoli posti correttamente dal Sovrintendente di Ravenna, Arch. Antonella Ranaldi, ha firmato un Decreto definitivo che pare plasmato "ad hoc" sul progetto del polo energetico di Powercrop, quasi a tutela dell'inceneritore e a discapito di Palazzo San Giacomo. Tale comportamento pare prevaricare anche i diritti dei cittadini proprietari di immobili e residenti nei pressi dell'ex zuccherificio che si sono visti riconfermare dalla stessa Di Francesco i vincoli di altezze ed inedificabilit, che al contrario con tanta facilit sono stati cancellati a PowerCrop !

http://www.ravennanotizie.it/main/index.php?id_pag=31&id_blog_post=61281


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news