LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SAN TAMMARO (CASERTA) - Carditello, partono i nuovi saldi di fine stagione
Nando Cimino
Nuova Gazzetta di Caserta, mercoled 9 gennaio 2013

Il prossimo 17 gennaio si terr la prima asta del 2013, per cercare di risolvere gli atavici problemi finanziari del Consorzio di bonifica del bacino inferiore del Volturno, proprietario del Real Sito di Carditello. Per addivenire a capo della situazione debitoria, stata promossa dal Banco di Napoli, oggi SANPAOLO IMI S.p.A., attraverso la Societ di Gestione Attiva s.p.a., la procedura esecutiva immobiliare, identificata con il numero di registro '578/03' contro, appunto, il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno. Oggetto della procedura, come ormai tristemente noto in mezzo mondo, il complesso monumentale della Reggia di Carditello, ubicato nel territorio del comune di San Tammaro, incastonato tra i Regi Lagni e la megadiscarica di Maruzzella. Il sito reale, nel suo corpo di fabbrica, insiste su un'area di circa 80mila mq e porta in dote ben 150mila mq di fertilissimi fondi agricoli che, fino a qualche tempo fa, venivano coltivati da mezzadri su autorizzazione, qualche volta tacita, dello stesso consorzio. Nel prossimo incontro per la vendita del complesso barocco di campagna la base d'asta, partir dalla cifra tonda di 10milioni di euro che, a ben vedere, sembra proprio un prezzo da 'saldi di fine stagione' e che non subir ulteriori ribassi, anche per evitare l'assalto alla baionetta da parte di qualche cordata di spregiudicati speculatori. Smentiti i roboanti annunci della politica e delle associazioni, le parole del sindaco di San Tammaro, Emiddio Cimmino, suonano come un ultimo disperato appello. Lo sciopero della fame posto in essere dal primo cittadino, aveva alzato il livello di attenzione sull'affaire Carditello ma, oggi, sembra un ricordo lontano affievolito dall'inoperosit delle istituzioni e dall'inconsistenza di quelle promesse, che, al contrario, avrebbero dovuto avere un seguito, cos come tutti si aspettavano: "Vorrei proprio sottolinea Emiddio Cimmino inarcando le spalle - che si facesse avanti qualche compratore per vedere se e chi eserciter il diritto di prelazione". Fu infatti l'ex ministro tecnico per i Beni culturali, Lorenzo Ornaghi, ad avanzare la possibilit di avvalersi del diritto di prelazione, in caso di vendita del complesso monumentale. Intanto, mentre c' chi si chiede ancora il perch di un simile oltraggio alla storia, all'arte e alla cultura, si rincorrono le ciarle da marciapiede, frutto dell'esaltazione di chi, evidentemente, continua a fare i conti senza l'oste.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news