LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - Sette milioni per le Mura urbane
GIOVED, 10 GENNAIO 2013 il tirreno Lucca


Col contributo della Fondazione Crl saranno restaurati Casa del Boia, salita di S. Regolo, lex canile




LUCCA Sette milioni per riqualificare il principale monumento della citt. Questi i fondi e lobiettivo del protocollo dintesa sottoscritto dal Comune e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che, in vista del 500 anniversario della costruzione delle Mura, hanno deciso di dare vita a un imponente programma di interventi di restauro e di recupero, di conservazione e di valorizzazione della cinta muraria.

Laccordo tra i due enti fa seguito e di fatto rende operativo il protocollo dintesa firmato nel marzo scorso con la Regione Toscana.

Per la valorizzazione e il restauro delle Mura lorgano di indirizzo della Fondazione, con il documento programmatico pluriennale 2012-2015, ha destinato 7 milioni di euro.

La giunta municipale, di concerto con lOpera delle Mura, ha fin qui istituito una commissione per discutere gli interventi ritenuti prioritari.

Allinterno dellelenco dei lavori presi in considerazione figurano: ristrutturazione e restauro della Casa del Boia, restauro del paramento esterno, sostituzione corpi illuminanti tra la salita di San Regolo e San Salvatore, riqualificazione di Porta San Jacopo, completamento della pista ciclabile, manutenzioni alla casermetta San Pietro, riduzione dellasfalto delle Mura, riqualificazione del fabbricato dellex canile, lapertura della sortita del Baluardo San Regolo.

Lamministrazione trasmetter alla Fondazione, entro poche settimane, i progetti preliminari.

Successivamente si potr dare avvio allesecuzione degli intervanti salvo acquisizione dei necessari pareri degli enti di competenza, tra cui la Soprintendenza.

Sono molto soddisfatto dellaccordo raggiunto con la Fondazione perch permette di rendere ancora pi concreto un momento tanto importante per la citt come le celebrazioni del cinquecentenario delle Mura urbane dice il sindaco Alessandro Tambellini . Inoltre, in un momento di difficolt per le aziende, dato dalla negativa congiuntura economica internazionale, le Mura possono rappresentare il simbolo di unoccasione di rilancio per leconomia, sia per gli interventi strutturali sia per il richiamo degli eventi collegati alle celebrazioni. Riqualificare un monumento, dopo lincuria degli anni passati, significa restituire la bellezza e la fruibilit di un bene la cui unicit universalmente riconosciuta.

Soddisfazione per laccordo anche dal presidente della Fondazione Crl Arturo Lattanzi. In un periodo difficile come lattuale afferma operazioni come questa possono nascere e svilupparsi solo attraverso la volont di enti pubblici e privati di fare sistema, nel solco tracciato nel marzo 2012 con il protocollo dintesa sottoscritto con la Regione. Con il progetto di valorizzazione e recupero delle Mura si apre una stagione di grandi opere sul nostro territorio, che permette anche di creare lavoro per le imprese e di contribuire a rilanciare il nostro sistema economico e produttivo. Il ruolo della Fondazione conclude non di supplenza a compiti degli enti locali, ma una collaborazione ad alto livello, per fornire risposte adeguate alle attese della comunit.



news

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

03-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 DICEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news