LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trieste. Italia Nostra: Passerella, vicenda grottesca
Il Piccolo - Trieste 13/1/2013

Bucci (Pdl): Se la zelante Soprintendenza dir s alla modifica delle sponde saremo all'incoerenza

Non si placa la polemica sulla passerella "ristretta" di Ponterosso. Una vicenda "veramente grottesca", come la definisce Italia Nostra. Grottesca - afferma in una nota la presidente Giulia Giacomich - non solo per lo straordinario errore di calcolo che ha bloccato i lavori, ma perch stata ben poco comprensibile la motivazione che ha determinato la scelta di realizzare quel ponte; come poco comprensibile stata la puntigliosa detenni-nazione delle amministrazioni comunali nel volerlo realizzare contro il parere qualificato di molti architetti. In pi forzando, di fatto, l'iniziale decisione della Direzione regionale ai Beni culturali che sottoponeva la realizzazione del ponte a una verifica di validit dopo cinque anni. Italia Nostra contesta le dichiarazioni dell'assessore ai lavori pubblici Andrea Dapretto, che ha annunciato un adeguamento delle sponde del canale all'estremit del ponte: Le modifiche da apportare sulle sponde non possono risolversi in ulteriori interventi sulla struttura del canale che creino altre deturpazioni, che non siano approvati dalla Soprintendenza con la revisione dei provvedimenti autorizzativi e che comportino costi aggiuntivi. Aspetto il soprintendente sulla riva del Canale, afferma invece Maurizio Bucci, consigliere comunale e regionale del Pdl. Se la dottoressa Picchione (la soprintendente, appunto) approver la modifica dei masegni e delle sponde del canale - aggiunge Bucci - presenter formale esposto al ministero dei Beni culturali sull'incomprensibile comportamento del funzionario. Un funzionario che sta vivendo male il suo posizionamento a Trieste bloccando il 70% dei progetti con enorme danno economico allo sviluppo della citt nella speranza di essere trasferita in altro luogo. Se la "signora censore", come ricordava una vecchia e storica canzone di Edoardo Bennato, boccia il posizionamento di panchine, wc provvisori e progetti urbanistici con evidente eccesso di inspiegabile zelo, ora se decidesse di autorizzare, per un imbarazzante errore di calcolo, le sponde del Canale, allora saremmo alla "sagra dell'incoerenza". Il segretario della Lega Nord, Pierpaolo Roberti, si rivolge invece al sindaco Cosolini. Mi sono gi espresso sul ponte - scrive l'esponente leghista - che ritengo quantomeno superfluo, ma ci passo sopra. Ora per non posso non entrare nel merito della sua realizzazione. Spero di avere una risposta celere e precisa: stiamo davvero scaricando le colpe dei ritardi, e conseguenti possibili aumenti di costi, sull' inverno e sulle sponde asimmetriche o c' un responsabile in seno all'amministrazione? Nel caso la risposta fosse la seconda, come appare evidente, chiedo ed esigo, prima ancora come triestino, che ci dica chi il responsabile e che questa persona paghi.



news

27-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news