LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - San Michele, indagini sul pericolo pietre
LUNED, 04 MARZO 2013 IL TIRRENO - Lucca




E dalla parrocchia monsignor Banducci invoca lintervento dei fedeli per salvare la chiesa


LUCCA Rimane transennata larea del sagrato di San Michele dove domenica precipitata una piccola lastra di pietra del campanile (di sessanta centimetri circa di lunghezza). La parrocchia di San Michele, di fatto proprietaria delledificio religioso, non ha ricevuto visite di enti o telefonate. Cos spiega il parroco, monsignor Agostino Banducci. Il quale tende comunque a sminuire la portata dellepisodio. Piccoli frammenti della copertura di pietra della chiesa o del campanile cadono spesso, dice il religioso. Che per sottolinea un aspetto: il coinvolgimento dei fedeli nel mantenimento e nel recupero di un edificio che, in quanto luogo di fede, appartiene a ciascuno di loro. Occorrerebbe interrogarci - aggiunge monsignor Banducci - se le chiese ci interessano, e riflettere su questo aspetto. Vediamo se i fedeli intendono salvaguardare la chiesa che un bene anche loro. In parallelo alle considerazioni di monsignor Banducci ci sono le procedure di ufficio in casi come questi, e le indagini che vengono condotte. Per lepisodio della caduta della pietra dal campanile di San Michele (dove nel 2009 fu estirpata una pianta di fico sotto la grondaia le cui radici minavano la tenuta delle pietre di unarea del campanile) la procedura vuole che i due enti competenti (il Comune per la pubblica incolumit e la Soprintendenza per la tutela dei beni artistici) dovranno eseguire sopralluoghi per constatare lo stato delle cose, eventuali ulteriori instabilit di altre pietre e soprattutto i motivi che hanno originato la caduta di domenica. Ma per i sopralluoghi, ora che larea dove si verificato il fatto stata messa in sicurezza, potr anche correre del tempo, magari giorni o settimane. C poi un altro risvolto: lindagine che, come conferma il dottor Stefano Carmignani, reggente della polizia municipale, in corso ad opera dello stesso corpo. La segnalazione della pietra caduta partita infatti domenica da due vigilesse, grazie al cui tempestivo intervento larea ha potuto essere messa rapidamente in sicurezza. Tutto in fase di accertamento - dice Carmignani -, ka situazione gi sotto controllo. Una relazione di servizio della pattuglia operante c gi, adesso vediamo. (b.a.)



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news