LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - San Michele, indagini sul pericolo pietre
LUNED, 04 MARZO 2013 IL TIRRENO - Lucca




E dalla parrocchia monsignor Banducci invoca lintervento dei fedeli per salvare la chiesa


LUCCA Rimane transennata larea del sagrato di San Michele dove domenica precipitata una piccola lastra di pietra del campanile (di sessanta centimetri circa di lunghezza). La parrocchia di San Michele, di fatto proprietaria delledificio religioso, non ha ricevuto visite di enti o telefonate. Cos spiega il parroco, monsignor Agostino Banducci. Il quale tende comunque a sminuire la portata dellepisodio. Piccoli frammenti della copertura di pietra della chiesa o del campanile cadono spesso, dice il religioso. Che per sottolinea un aspetto: il coinvolgimento dei fedeli nel mantenimento e nel recupero di un edificio che, in quanto luogo di fede, appartiene a ciascuno di loro. Occorrerebbe interrogarci - aggiunge monsignor Banducci - se le chiese ci interessano, e riflettere su questo aspetto. Vediamo se i fedeli intendono salvaguardare la chiesa che un bene anche loro. In parallelo alle considerazioni di monsignor Banducci ci sono le procedure di ufficio in casi come questi, e le indagini che vengono condotte. Per lepisodio della caduta della pietra dal campanile di San Michele (dove nel 2009 fu estirpata una pianta di fico sotto la grondaia le cui radici minavano la tenuta delle pietre di unarea del campanile) la procedura vuole che i due enti competenti (il Comune per la pubblica incolumit e la Soprintendenza per la tutela dei beni artistici) dovranno eseguire sopralluoghi per constatare lo stato delle cose, eventuali ulteriori instabilit di altre pietre e soprattutto i motivi che hanno originato la caduta di domenica. Ma per i sopralluoghi, ora che larea dove si verificato il fatto stata messa in sicurezza, potr anche correre del tempo, magari giorni o settimane. C poi un altro risvolto: lindagine che, come conferma il dottor Stefano Carmignani, reggente della polizia municipale, in corso ad opera dello stesso corpo. La segnalazione della pietra caduta partita infatti domenica da due vigilesse, grazie al cui tempestivo intervento larea ha potuto essere messa rapidamente in sicurezza. Tutto in fase di accertamento - dice Carmignani -, ka situazione gi sotto controllo. Una relazione di servizio della pattuglia operante c gi, adesso vediamo. (b.a.)



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news