LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA - Crolla il soffitto, sigilli allaula. Emergenza al liceo Mazzini. Il preside: Problemi segnalati da tempo
GIUSEPPE FILETTO
MARTED, 05 MARZO 2013 LA REPUBBLICA - Genova





CROLLA un pezzo di soffitto dentro laula del liceo classico Mazzini di Pegli. E la Provincia mette i sigilli. Lultimo sopralluogo ha rilevato le infiltrazioni di acqua piovana e il pericolo di altri crolli a Villa Doria- Pallavicini, ledificio del Settecento che ospita, oltre ai 280 studenti, anche il Museo Navale.
Avevamo segnalato da tempo il guaio e bisognava intervenire prima ricorda il preside, Mario Predieri anche se i locali sono stati tenuti sotto controllo, fino a quando si resa necessaria la chiusura. Piero Fossati, commissario straordinario della Provincia, per, tranquillizza: Labbiamo chiusa pi che altro per precauzione, non c un pericolo immediato di crolli; comunque, spero che entro la fine dellanno scolastico o quantomeno entro settembre si possa trovare una soluzione alternativa .
La vicenda del liceo Darwin di Rivoli (nel Torinese) insegna: il 22 novembre del 2008, proprio dentro un edificio anchesso storico, si stacc un controsoffitto, uccidendo uno studente di 18 anni, Vito Scafidi, e ferendone altri 17. Stando a quanto dice Cristina Ciampi, presidente del consiglio distituto, anche a Pegli la decisione di chiudere unaula
stata presa dopo la caduta di un pezzo di intonaco: Prima era stata dichiarata inagibile, poi lhanno riaperta, infine stata chiusa definitivamente.
In attesa di una sistemazione dignitosa, gli studenti di una classe prima del Mazzini sono stati trasferiti nellaula di Chimica. Ma da quel giorno tutti gli alunni dellintera scuola non fanno pi lezioni di laboratorio lamenta Cristina Ciampi ed pi di un mese. Secondo quanto spiega Fossati, i ritardi negli interventi di manutenzione sarebbero dovuti ai vincoli che la Soprintendenza ha sulla
storica villa di Pegli: soffitti in canniccio e gesso, volte affrescate, sui quali non facile fare opera di risanamento.
Ledificio di propriet del Comune, dato in comodato gratuito alla Provincia, che gestisce le scuole superiori. Stiamo cercando unaltra collocazione insieme allassessore Boero precisa Fossati e ci sarebbe la possibilit di utilizzare un paio di aule
dellattiguo Museo Navale. la medesima soluzione da tempo suggerita dal consiglio distituto. Anche se Cristina Ciampi sostiene che su questo versante non ha mai trovato grande appoggio da parte del municipio Ponente.
Il pericolo di crolli al Mazzini (succursale del liceo classico di Sampierdarena) si somma alla cronica carenza di spazi, tanto
che alcune classi provvisoriamente sono state sistemate nelledificio scolastico di via Giotto, a Sestri Ponente, che ospita gi il commerciale Rosselli e lalberghiero Bergese. Una collocazione poco gradita a studenti, genitori e professori. Soprattutto perch il liceo classico in continua espansione, si ormai assestato sui 1.000 alunni e Piero Fossati ammette che dentro ledificio
di via Giotto non pi possibile sistemarne altri, ma c pure un problema di convivenza tra scuole di diversa tipologia.
La vicenda del Mazzini di Pegli segue di appena pochi giorni quella della succursale del Pertini, collocata in corso Magenta, nelledificio che per tanti anni stato del magistrale Lambruschini (nel 2000 accorpato al liceo di via Cesare Battisti). Anche
il preside di questa scuola, Aldo Martinis, non ha atteso la tragedia, ha dovuto adottare drastici provvedimenti dopo la caduta di calcinacci e di pezzi di intonaco sui banchi: ha chiuso due aule, quella di fisica e la biblioteca. Qui, per, unintera ala delledificio ad essere inagibile e in pericolo: confina con lex facolt di Economia e Commercio, sul versante di via Bertani, i
cui tetti in parte sono crollati.
S, vero, abbiamo forti criticit confessa il commissario straordinario della Provincia anche qui il patrimonio del Comune, che deve provvedere, soprattutto perch le infiltrazioni di pioggia arrivano dai loro terrazzi. Il vero problema sottolinea Fossati sono i soldi che mancano.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news