LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIOMBINO Ricostruzioni sperimentali per rivivere la storia oggi
di Melisanda A. Massei
VENERD, 08 MARZO 2013 il tirreno - Piombino - Elba





Il progetto trasnazionale Accessit coinvolger i siti di Populonia e Campiglia Rielaborati il basamento di un tempio e una casa medievale a San Silvestro



Restituire ai cittadini un pezzo di antichit abbattendo le barriere del tempo e, soprattutto, dello spazio. Il progetto, che si chiama Accessit, coinvolge sul territorio Populonia e la Rocca di San Silvestro, appendici locali di un ambito molto pi ampio - il programma europeo Italia Francia Marittimo - che tocca Corsica, Sardegna, Liguria e Toscana. Uniniziativa ambiziosa di ordine trasnazionale per la quale sono stati messi a disposizione solamente per la Provincia di Livorno ben 315 mila euro. Il fine - come il nome suggerisce - laccessibilit, tanto di ordine fisico, tanto - come spiega la dottoressa Silvia Guideri per Parchi Val di Cornia - di ordine culturale: Alcuni siti specifica sono condizionati dalla mancanza di percorsi che consentano ai visitatori di raggiungerli o avvicinarsi: barriere che coincidono con limpossibilit, per chi guarda, di percepire la reale natura e consistenza originaria degli edifici che ha di fronte. Accessit si propone di andare incontro a questa necessit. Sullacropoli di Populonia lintervento riguarder il Tempio C, uno degli edifici conservati nello spazio occupato in et romana dal foro. Attualmente, ci che il visitatore si trova a osservare un monumento a livello di fondazione, privo degli elevati: il progetto Accessit comporter la ricostruzione sperimentale del basamento del tempio. La lavorazione prevede il recupero e lanalisi di tutti i frammenti originari del podio. Per una spesa di 24mila euro, 9mila per lincarico di progettazione e 15mila per le attivit strutturali. A San Silvestro, invece, si tenter la ricostruzione di una piccola casa medioevale in pietra calcarea sul modello delle abitazioni del villaggio della Rocca di cui sono ancora visibili i resti. Allinterno, arredi molto semplici. Tutti i materiali dovranno essere assolutamente compatibili con quelli ritrovati dagli archeologi duranti gli scavi . Un progetto che avr un costo di 37 mila euro e che potr diventare anche un centro didattico per gli studenti e i visitatori del parco. Per entrambi i progetti, per, sono ancora incerti, per, i tempi di realizzazione: gli enti coinvolti - Regione, Provincia, Comuni, Parchi e Sovrintendenze - stanno espletando le procedure amministrative necessarie per il coordinamento del progetto che, proprio per la sua natura internazionale, spiegano dallufficio cultura del Comune di Piombino, impone un impianto burocratico complesso. I finanziamenti messi in campo da Accessit ammontano complessivamente a 6 milioni di euro per un totale di 21 siti coinvolti.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news