LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IL progetto RINASCIMENTO CONTRO LE MAFIE. La bellezza salver Casavatore
Alessandro Chetta
16 aprile 2013 (modifica il 18 aprile 2013)


Michelangelo in mostra in una scuola
Dal 24 un disegno della Leda esposto nella palestra: Buonarroti per la prima volta lontano da musei e chiese
La Leda in mostraLa Leda in mostra

NAPOLI - Da un eccesso allaltro. Sette giorni fa in uno stabile di Casavatore i carabinieri hanno scovato una mitraglietta Uzi nascosta nel vano ascensore. Settimana prossima, di contro, i 18mila abitanti del piccolo centro a nord di Napoli avranno modo di ammirare addirittura la Leda di Michelangelo. Dalla camorra si passa al maestro dei maestri. O uno o novanta. Il disegno del Buonarroti, tra i pochi bozzetti preparatori sopravvissuti del dipinto scomparso, apparir in una scuola, la Antonio de Curtis di via Meucci, o meglio nella sua parte pi scalcagnata, la ex palestra, rimessa a nuovo per loccasione. Lesposizione del pezzo da novanta in programma dal 24 aprile al 2 giugno (ingresso 7 euro, tutti i giorni dalle 10 alle 18).

L'ARTISTA E FOLENA - Il titolo balza subito allocchio: Michelangelo abita a Casavatore. Suona spiazzante. Lhinterland napoletano ancora territorio in cui la gran parte dei cittadini perbene sono accerchiati dalla ferocia dei clan di camorra. Eppure, per oltre un mese, la bellezza salver Casavatore. Certo, a Dostojevski sotto sotto gli hanno creduto in pochi. Per c' da dire che l'idea di portare i campioni dell'arte classica nelle periferie, oltre i grandi musei, va supportata con energia: uno scossone potrebbe darlo, se non altro estetico. Un'intuizione venuta al sindaco Pd di Casavatore, Salvatore Sannino. Ne parl nellottobre scorso con Pietro Folena, gi deputato nonch presidente dellassociazione Metamorfosi fondata nel 2009, che allestisce eventi sulle opere minori del Maestro del 500 (codici, scritti, disegni). Da qui nasce l'originale progetto che poi confluito nel programma Rinascimento contro le mafie voluto dal ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri. L'obiettivo di portare la grande arte italiana e la cultura della legalit nel territorio e nelle scuole della Campania e del Sud.

IL DISEGNO - La Leda rappresenta il bozzetto di un dipinto perduto, realizzato dal Buonarroti intorno al 1530. Della tela restano oggi alcune copie e varianti e, appunto, il disegno preparatorio della testa in mostra nel Napoletano.

SICUREZZA - Naturalmente, le misure di sicurezza a Casavatore saranno proporzionali alla caratura dellopera e affidate ad un service ad hoc. Guardie giurate sorveglieranno giorno e notte il gioiello cinquecentesco.

IL SINDACO SANNINO - Nella nostra citt mancano spazi spiega il sindaco Sannino al Corriere C un solo teatro, e non neanche operativo, stiamo provando a renderlo funzionale. Ho sentito la necessit di organizzare questa mostra per conciliare sostanzialmente due esigenze: ribadire anche su un territorio non semplice limportanza delle forme espressive dellarte pi elevata e inoltre permettere anche alle periferie per una volta di beneficiare di un pezzetto del patrimonio artistico italiano, esclusivamente relegato a chiese, musei e grandi centri. La cultura come forma di riscatto ma anche fonte di opportunit. Il contrario di quanto sostenne lex ministro Tremonti. Gi. La storia che "non d da mangiare"...ma questo prosegue Sannino un luogo comune. Sono figlio di un operatore ecologico. Che per ha sempre creduto nel valore dello studio e dellapprendimento in chiave di crescita personale e sociale. Questo evento lo dedico soprattutto a lui.
Rester un caso unico, da tramandare ai posteri casavatoresi? Spero di no. Nella nostra citt non ci sono luoghi dincontro per i giovani. Perci intendiamo creare un polo, una cittadella per arti, scienza e tecnologia, nei locali di un altro plesso scolastico inutilizzato.

ARTE E LEGALITA' - L'evento, a cura dell'associazione MetaMorfosi, organizzato e prodotto dal Comune di Casavatore e da Residenze Michelangelo, con la partecipazione dellassociazione Libera e del Comitato Antiracket contro tutte le mafie. Il ministero degli Interni, la Regione Campania, la Provincia di Napoli e la Camera di Commercio di Napoli hanno offerto il loro patrocino. un evento straordinario - spiegano i promotori - perch, per la prima volta, un disegno originale di uno dei maggiori artisti del Rinascimento sar esposto in un luogo non museale e in un piccolo comune. innanzitutto uniniziativa per la cultura della legalit.

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/arte_e_cultura/2013/16-aprile-2013/bellezza-salvera-casavatoremichelangelo-mostra-ex-scuola-212671834348.shtml#.UW8K4jE7wYo


news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news