LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IL progetto RINASCIMENTO CONTRO LE MAFIE. La bellezza salver Casavatore
Alessandro Chetta
16 aprile 2013 (modifica il 18 aprile 2013)


Michelangelo in mostra in una scuola
Dal 24 un disegno della Leda esposto nella palestra: Buonarroti per la prima volta lontano da musei e chiese
La Leda in mostraLa Leda in mostra

NAPOLI - Da un eccesso allaltro. Sette giorni fa in uno stabile di Casavatore i carabinieri hanno scovato una mitraglietta Uzi nascosta nel vano ascensore. Settimana prossima, di contro, i 18mila abitanti del piccolo centro a nord di Napoli avranno modo di ammirare addirittura la Leda di Michelangelo. Dalla camorra si passa al maestro dei maestri. O uno o novanta. Il disegno del Buonarroti, tra i pochi bozzetti preparatori sopravvissuti del dipinto scomparso, apparir in una scuola, la Antonio de Curtis di via Meucci, o meglio nella sua parte pi scalcagnata, la ex palestra, rimessa a nuovo per loccasione. Lesposizione del pezzo da novanta in programma dal 24 aprile al 2 giugno (ingresso 7 euro, tutti i giorni dalle 10 alle 18).

L'ARTISTA E FOLENA - Il titolo balza subito allocchio: Michelangelo abita a Casavatore. Suona spiazzante. Lhinterland napoletano ancora territorio in cui la gran parte dei cittadini perbene sono accerchiati dalla ferocia dei clan di camorra. Eppure, per oltre un mese, la bellezza salver Casavatore. Certo, a Dostojevski sotto sotto gli hanno creduto in pochi. Per c' da dire che l'idea di portare i campioni dell'arte classica nelle periferie, oltre i grandi musei, va supportata con energia: uno scossone potrebbe darlo, se non altro estetico. Un'intuizione venuta al sindaco Pd di Casavatore, Salvatore Sannino. Ne parl nellottobre scorso con Pietro Folena, gi deputato nonch presidente dellassociazione Metamorfosi fondata nel 2009, che allestisce eventi sulle opere minori del Maestro del 500 (codici, scritti, disegni). Da qui nasce l'originale progetto che poi confluito nel programma Rinascimento contro le mafie voluto dal ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri. L'obiettivo di portare la grande arte italiana e la cultura della legalit nel territorio e nelle scuole della Campania e del Sud.

IL DISEGNO - La Leda rappresenta il bozzetto di un dipinto perduto, realizzato dal Buonarroti intorno al 1530. Della tela restano oggi alcune copie e varianti e, appunto, il disegno preparatorio della testa in mostra nel Napoletano.

SICUREZZA - Naturalmente, le misure di sicurezza a Casavatore saranno proporzionali alla caratura dellopera e affidate ad un service ad hoc. Guardie giurate sorveglieranno giorno e notte il gioiello cinquecentesco.

IL SINDACO SANNINO - Nella nostra citt mancano spazi spiega il sindaco Sannino al Corriere C un solo teatro, e non neanche operativo, stiamo provando a renderlo funzionale. Ho sentito la necessit di organizzare questa mostra per conciliare sostanzialmente due esigenze: ribadire anche su un territorio non semplice limportanza delle forme espressive dellarte pi elevata e inoltre permettere anche alle periferie per una volta di beneficiare di un pezzetto del patrimonio artistico italiano, esclusivamente relegato a chiese, musei e grandi centri. La cultura come forma di riscatto ma anche fonte di opportunit. Il contrario di quanto sostenne lex ministro Tremonti. Gi. La storia che "non d da mangiare"...ma questo prosegue Sannino un luogo comune. Sono figlio di un operatore ecologico. Che per ha sempre creduto nel valore dello studio e dellapprendimento in chiave di crescita personale e sociale. Questo evento lo dedico soprattutto a lui.
Rester un caso unico, da tramandare ai posteri casavatoresi? Spero di no. Nella nostra citt non ci sono luoghi dincontro per i giovani. Perci intendiamo creare un polo, una cittadella per arti, scienza e tecnologia, nei locali di un altro plesso scolastico inutilizzato.

ARTE E LEGALITA' - L'evento, a cura dell'associazione MetaMorfosi, organizzato e prodotto dal Comune di Casavatore e da Residenze Michelangelo, con la partecipazione dellassociazione Libera e del Comitato Antiracket contro tutte le mafie. Il ministero degli Interni, la Regione Campania, la Provincia di Napoli e la Camera di Commercio di Napoli hanno offerto il loro patrocino. un evento straordinario - spiegano i promotori - perch, per la prima volta, un disegno originale di uno dei maggiori artisti del Rinascimento sar esposto in un luogo non museale e in un piccolo comune. innanzitutto uniniziativa per la cultura della legalit.

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/arte_e_cultura/2013/16-aprile-2013/bellezza-salvera-casavatoremichelangelo-mostra-ex-scuola-212671834348.shtml#.UW8K4jE7wYo


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news