LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Terremoto LAquila, Sgarbi: le new town sono una grande cretinata
Vittorio Sgarbi
http://www.primadanoi.it/news/cronaca/539517/Terremoto-L-Aquila--Sgarbi-.html



Buona idea ma fallita


LAQUILA. Le new town sono una grande cretinata.
Lo ha detto Vittorio Sgarbi, ieri all'Aquila per un evento culturale, rispondendo a una domanda sui 19 nuclei di palazzine antisismiche del progetto C.a.s.e., costruiti dopo il terremoto del 6 aprile 2009. Berlusconi aveva buone intenzioni ma non era la cosa giusta da fare - ha aggiunto - perch hanno allontanato la gente da luoghi dove non torner.
Per Sgarbi, comunque non si pu ricostruire entro i termini previsti, alludendo al cronoprogramma, anche se la rinascita dell'Aquila terremotata un dovere morale dello Stato.
Il critico darte ha poi notato che nel suo discorso di insediamento, il riconfermato Giorgio Napolitano ha dimenticato di parlare dell'Aquila. Il primo obiettivo di qualunque governo - continua Sgarbi - di qualunque parte esso sia, dovrebbe essere restituire L'Aquila al decoro della grande citt che . Il fatto che qualcuno dubiti di quei soldi e si pensi di fare altre cose una fuga da un obiettivo fondamentale per un Paese civile.
E su LAquila capitale della Cultura 2019? Io me lo auguro, ha detto lex sindaco di Salemi, ma L'Aquila non lo sar. Sgarbi ha fatto notare che per ospitare l'evento dovrebbero esserci le strutture necessarie per ricevere la gente. Diventare Capitale della cultura vuol dire organizzare una sorta di Exp con convegni e concerti, ma qui la gente dove la metti?
Analizzando la situazione politica ha sostenuto che le forze politiche non arriveranno a mettersi d'accordo perch sono degli zucconi, faranno un governo pasticciato che litigher e finir come finito il governo Monti. L'esortazione del Capo dello Stato ridicola - ha aggiunto Sgarbi - sarebbe come dire in Friuli, dove ha vinto il centrosinistra, 'fate l'accordo con il centrodestra. Se non sono d'accordo si torni a votare. Napolitano favorir Grillo, che odia; far un pasticcio. Credevo che la legittimazione del secondo mandato fosse nel fatto che lui pu sciogliere subito le Camere. Lui, che sta dimostrando di aver fallito, dovrebbe, appena nominato, sciogliere le camere E "non rompere". Questa una delle peggiori schifezze che si possano immaginare.
LAQUILA. Le new town sono una grande cretinata.
Lo ha detto Vittorio Sgarbi, ieri all'Aquila per un evento culturale, rispondendo a una domanda sui 19 nuclei di palazzine antisismiche del progetto C.a.s.e., costruiti dopo il terremoto del 6 aprile 2009. Berlusconi aveva buone intenzioni ma non era la cosa giusta da fare - ha aggiunto - perch hanno allontanato la gente da luoghi dove non torner.

Per Sgarbi, comunque non si pu ricostruire entro i termini previsti, alludendo al cronoprogramma, anche se la rinascita dell'Aquila terremotata un dovere morale dello Stato.Il critico darte ha poi notato che nel suo discorso di insediamento, il riconfermato Giorgio Napolitano ha dimenticato di parlare dell'Aquila. Il primo obiettivo di qualunque governo - continua Sgarbi - di qualunque parte esso sia, dovrebbe essere restituire L'Aquila al decoro della grande citt che . Il fatto che qualcuno dubiti di quei soldi e si pensi di fare altre cose una fuga da un obiettivo fondamentale per un Paese civile.E su LAquila capitale della Cultura 2019? Io me lo auguro, ha detto lex sindaco di Salemi, ma L'Aquila non lo sar.

Sgarbi ha fatto notare che per ospitare l'evento dovrebbero esserci le strutture necessarie per ricevere la gente. Diventare Capitale della cultura vuol dire organizzare una sorta di Exp con convegni e concerti, ma qui la gente dove la metti?Analizzando la situazione politica ha sostenuto che le forze politiche non arriveranno a mettersi d'accordo perch sono degli zucconi, faranno un governo pasticciato che litigher e finir come finito il governo Monti. L'esortazione del Capo dello Stato ridicola - ha aggiunto Sgarbi - sarebbe come dire in Friuli, dove ha vinto il centrosinistra, 'fate l'accordo con il centrodestra. Se non sono d'accordo si torni a votare. Napolitano favorir Grillo, che odia; far un pasticcio. Credevo che la legittimazione del secondo mandato fosse nel fatto che lui pu sciogliere subito le Camere. Lui, che sta dimostrando di aver fallito, dovrebbe, appena nominato, sciogliere le camere E "non rompere". Questa una delle peggiori schifezze che si possano immaginare.

23/04/2013 - 11:01



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news