LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MONTEGROTTO (Padova) -Sotto il campo la villa romana
Nicola Munaro
Corriere del Veneto, 12/07/2013

E' un lussuoso manufatto patrizio del I secolo d.C. Ora apre al pubblico

Di fronte alla scoperta dei resti di una villa romana di et imperiale, si capisce perch il territorio delle Terme Euganee da sempre abbia attratto e affascinato uomini e donne. Ora quello splendore tornato sotto gli occhi di tutti. Dopo dodici anni di scavi e restauri, dellarea archeologica della villa romana di via Neroniana, a Montegrotto. Al centro di un campo, allinterno dellhotel Neroniane (che gi ospita sotto il suo ristorante i resti di unarea termale di epoca romana), sono visibili le fondamenta e le pavimentazioni di una lussuosa residenza di un proprietario dallidentit sconosciuta, vissuto nel I secolo dopo Cristo. La villa, che nella sua planimetria e pavimentazione stata ricostruita utilizzando pezzi di mosaici originali del I secolo rinvenuti durante gli scavi, era stata poi riutilizzata nel corso della storia almeno fino al quarto secolo.

Ci aveva pensato poi il caso a riportarla alla luce durante unaratura nel 1988 dando il via a una serie di lavori, tanto sul campo di circa 450 archeologi pi o meno esperti, quanto dietro una scrivania tra unautorizzazione e laltra. Lavori arrivati al capolinea nel pomeriggio di ieri, quando stato tagliato il nastro alla terza area archeologica romana di Montegrotto. Nonch prima villa nobiliare rinvenuta nel territorio delle Terme Euganee. Gli scavi veri e propri erano iniziati nel 2001 quando larea, sempre sotto il controllo della Soprintendenza per i beni archeologici del Veneto, era stata data in concessione dal Comune di Montegrotto allUniversit degli Studi di Padova che, grazie al sostegno della Fondazione Cariparo e dellassociazione Arcus, ha portato alla luce questo gioiello di architettura. Abbiamo scelto di delimitare i confini delle stanze interne alla casa, di ricreare i siti dove si trovavano le colonne e ricoprire larea con un tetto evocativo dei volumi dellepoca, in modo da far capire a chi visita il sito la grandezza della villa. Tutto poi descritto nei pannelli informativi allingresso della domus, ha spiegato la dottoressa Francesca Ghedini, vicedirettore del dipartimento Beni Culturali del Bo. Questinaugurazione - ha aggiunto il Magnifico Rettore dellUniversit di Padova, Giuseppe Zaccaria - un altro passo fondamentale per il museo del termalismo. Un passo importante per il rilancio della nostra cultura, ha commentato Vincenzo Tin, Soprintendente regionale ai Beni archeologici. La villa sar visitabile, con guida, oggi e domani (sabato) alle 18, 18.40, 19.20 al costo di 5 euro (o di 10 se si vuole completare il tour con le altre due aree archeologchie di Montegrotto).


12 luglio 2013



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news