LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Newsletter della Corte dei Conti: beni culturali e grandi opere
newsletter della Corte dei Conti

Relazione della Corte sugli interventi finanziari a favore dei proprietari di beni culturali non statali

E stata approvata, dalla Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato, la relazione concernente lintervento finanziario dello Stato per la concessione di contributi a favore dei proprietari di beni culturali non statali (d. lgs. n. 490 del 29/10/1999, artt. 41/43).

La Corte ha posto in evidenza limportanza di un censimento dei beni privati e pubblici, al fine di acquisire nozione degli stessi, di evitarne la dispersione e assicurare loro una migliore tutela. Sono state messe in evidenza le disfunzioni organizzative degli uffici interessati, la carenza di programmazione, lesiguit dei mezzi destinati a detti beni (nel quadriennio 2000/2003 la spesa stata di euro 156.140,000). A giudizio della Corte, sarebbe opportuno un concorso pubblico alle spese di restauro dei beni non statali che costituirebbe un efficace incentivo alla tutela di tutto il patrimonio culturale italiano, unico per consistenza e tipologia, i cui proprietari, se soggetti privati, sono spesso sprovvisti dei mezzi finanziari necessari a consentire una idonea conservazione dello stesso.

Delibera n. 6/2005/G della Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato e testo della relazione


-------------------------------------------------

La Corte si pronuncia sullo stato di avanzamento del programma infrastrutturale della legge obiettivo

Sezione centrale del controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato ha approvato la relazione conclusiva dellindagine di controllo effettuata sullo stato di avanzamento del programma infrastrutturale relativo alla legge-obiettivo (Legge n. 443 del 21 dicembre 2001). Questa riguarda tutte le grandi opere incluse nel programma approvato con la delibera CIPE 121/01, per un totale di 21 infrastrutture strategiche e di 116 grandi opere ad esse connesse. La Corte rileva che, malgrado il notevole sforzo sostenuto dalle Amministrazioni statali, regionali e dagli enti locali interessate, in sede di concertazione per definire e selezionare i singoli interventi, le grandi opere sono in forte ritardo. I giudici contabili segnalano anche la bassa capacit di coinvolgere il capitale privato e la scarsa efficacia di strumenti innovativi di finanziamento (project finanancing, general contractor) rispetto a quelli tradizionali (mutui a carico dello Stato). Per la Corte gli istituti bancari e le assicurazioni sembrano restie ad assumere rischi diretti connessi alla remunerativit delle grandi opere.

Delibera n. 8/2005/G della Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato e testo della relazione (mns)



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news