LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PUGLIA - Il tesoro di De Nittis in mostra a Barletta Un dono alla citt
LORENZO MADARO
DOMENICA, 28 LUGLIO 2013 LA REPUBBLICA -- Bari





Alle 15,30 inaugurazione col ministro Bray


NEL suo testamento del 1913 Lontine Gruvelle De Nittis, consorte del celebre pittore barlettano a Parigi, dispose che fossero donati al Municipio di Barletta, Italia, tutti i libri aventi una dedica al nome di mio marito, mio figlio o mio e tutti i quadri, studi, incisioni, pregandoli di distribuirne nei musei dItalia, e anche allestero, per la migliore gloria del loro compatriota, eccettuata la Francia, conservando ci che il Consiglio Municipale giudicher conveniente. Va considerato questo antefatto per afferrare la portata di
La collezione De Nittis. Un dono alla citt,
la mostra curata da Christine Farese Sperken, docente di storia dellarte contemporanea allUniversit di Bari e studiosa attenta dellarte italiana del XIX secolo, che sar inaugurata
alle 15,30 nel Palazzo Della Marra di Barletta, alla presenza del Ministro dei Beni Culturali e del Turismo Massimo Bray. La mostra allestita nelle sale generalmente dedicate ai percorsi temporanei, e in quelle del secondo piano, in cui dal 2006 ospitata la collezione permapellegrinare
nente al contempo un omaggio al maestro e il risultato delle indagini sul ricco patrimonio di opere donate alla citt nel 1913 e in parte conservate solitamente nei depositi, come il prezioso ritratto del figlio del-lartista, mascherato da Pierrot.
Nato nel 1846, dopo un lungo
nel 1867 si trasferisce a Parigi, dove sette anni dopo partecipa alla prima mostra degli Impressionisti. Sono anni in cui ha manifestato con i suoi pastelli il fascino intenso della vita moderna: le vedute di Londra e Parigi, le corse dei cavalli, la calma e il lusso dei salotti
francesi. Daltronde, come suggerisce Farese Sperken: De Nittis stato un precursore, forse inconsapevole, delle nuove correnti dellarte alle quali un crudele destino non gli consent di partecipare.
Conto sul loro onore e il loro patriottismo per curare la fama
del loro compatriota mettendo la espressa condizione che niente sar giammai venduto, n con vendita allasta, n altrimenti : un altro desiderio espresso dalla vedova Lontine nel testamento del 1913, e in linea con lintensa attivit promossa negli ultimi anni, anche
a Parigi e Padova, da Emanuela Angiuli, ex responsabile del museo il progetto espositivo che oggi sar aperto al pubblico ribadisce la volont del Comune di Barletta di valorizzare il ricco patrimonio di opere, tra cui alcuni capolavori come
La colazione in giardino, Autoritratto
e i dinamici paesaggi urbani. Giusy Caroppo, curatrice darte contemporanea e neo assessore alle politiche dellidentit culturale del Comune barlettano, sostiene: Con il sindaco Pasquale Cascella abbiamo stabilito che in tempi di crisi come questi bisogna far vivere il museo con le risorse che ha a disposizione, attingendo pertanto dai depositi. La mostra continua Caroppo rispetta una divisione essenzialmente tematica, proponendo spesso anche opere poco conosciute, dipinti intimi, ritratti di famiglia, lavori dellultimo periodo e il prezioso taccuino scritto da Lontine per custodire i ricordi di una vita accanto al grande maestro, come emerge anche dagli apparati didattici proposti in italiano e inglese.
Dopo la sua prematura morte avvenuta nel 1884 , lartista Edgar Degas scrisse sullamico Peppino: stato felice e capito dal mondo. Ma non per tanto tempo. Questa nuova mostra vuole essere appunto un ulteriore risarcimento della sua citt natale a una figura fondamentale dellarte europea dellOttocento.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news