LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

STAZIONE MARITTIMA Reperti etruschi in esposizione - Un archeo-viaggio sulle antiche rotte aspettando il traghetto
DOMENICA, 28 LUGLIO 2013 IL TIRRENO Piombino - Elba





PIOMBINO Un'occasione per conoscere la vita sul mare di etruschi e romani tra Val di Cornia e isola dElba. Questo assicura la mostra archeologica alla stazione marittima Navi e merci tra Populonia e l'isola d'Elba. Etruschi e romani lungo le rotte del Mediterraneo. Esposizione, a cura dell'Autorit portuale di Piombino e dell'Elba e del mistero per i beni e le attivit culturali, che in realt rester per sempre come benvenuto e invito a conoscere e visitare i territorio di cui si parla (ben fatti i cartelloni, con mappe e indicazioni). Spiega l'archeologa Carolina Megale, impegnata su pi fronti negli scavi di Populonia dal 1998, che ha contribuito all'allestimento: L'esposizione si inserisce in una corrente di divulgazione della cultura nei posti di passaggio, ci sono esempi in tutto il mondo a partire dalle metropolitane ricorda Una somministrazione di cultura ben oltre la televisione. E il percorso aggiunge larcheologa costruito tenendo presente che le persone sostano al porto 15-20 minuti al massimo, e dunque assicura informazioni nel modo pi divulgativo possibile ma scientificamente coerente e completo su Elba, Piombino,Populonia. Cos il turista viene reso consapevole della realt archelogica di questo territorio. I modellini dei piccoli scafi, i tanti reperti tolti dai magazzini che finalmente si possono vedere... modo originale e valido di restituire al pubblico cultura al di fuori dei contenitori tradizionali, come i musei a pagamento. Un circolo virtuoso che, tra laltro, ha costi minimi. Si dedicato alla realizzazione delle teche l'architetto Luciano Giannoni: Lidea nasce racconta dal presidente Guerrieri, grande appassionati di archeologica, che da tempo pensava a come realizzare ,negli ambienti della stazione marittima, una mostra simile. Studiando carte e aree, lintuizione di occupare questi due spazi inutili, i sottoscala. Poi, per la sistemazione delle vetrine, ci siamo ispirati a una linea che, ovviamente, fosse legata al mare e al porto. Dunque una sintesi che abbracciasse sia le navi che trasportavano sia gli oggetti, i materiali che sulle navi viaggiavano. Ecco le anfore esposte esattamente come erano immagazzinate a bordo; la curva della carena in plexiglass trasparente. Piacciono i piccoli schermi luminosi a corredo. Soddisfazione per Luciano Guerrieri, presidente uscente e commissario straordinario dellAutorit portuale: Tanta gente ne potr usufruire, per limmediata promozione del territorio. Il costo? Un massimo di 25mila euro, per dimostrare quanto, questa zona, abbia radici profonde anche per la cultura marinara e portuale, oltre che industriale. Le infrastrutture sono la prima cosa a cui pensiamo dice ma senza scordare come la cultura resti componente fondamentale, anche in un disegno strategico di prospettiva. Si promuovono le attivit dicendo quello che siamo e quello che vogliamo essere. (c.c.)



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news