LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tesori in cerca di governo
di Tomaso Montanari
IL FATTO QUOTIDIANO, 2 ottobre 2013



Se l'Italia fosse un paese appena decente, uno come Bruno Zanardi sarebbe oggi alla guida dell'Istituto Centrale per il Restauro. E invece pur essendo stato uno dei pi importanti restauratori italiani, ed essendo oggi il pi lucido e colto teorico e storico del restauro, egli languisce in Urbino: e, anzi, anche in quella universit isolato, temuto, neutralizzato. Intendiamoci: Zanardi un solennissimo rompiscatole. Lo era anche il suo maestro Giovanni Urbani, il grande e inascoltato profeta della conservazione programmata, preventiva e scientifica del patrimonio artistico italiano inteso come fatto 'ambientale': che infatti si dimise dall'amministrazione (fatto unico al Ministero per i Beni culturali) perch non voleva esser complice dello sfascio del patrimonio perpetrato da una casta di burocrati pressoch irriformabile, e da una schiera infinita di ministri incapaci o complici.
Se Urbani si dimise, e Zanardi non appunto nemmeno entrato, c' il serio rischio che i giovani storici dell'arte di oggi queste idee non le conoscano proprio. Ed proprio per questo che davvero importante leggere l'ultimo, drammatico (ma a tratti anche irresistibilmente comico) libro di Zanardi: Un patrimonio senza, appena pubblicato da Skira. Senza che cosa? La copertina risponde da s, con la fotografia della facciata della prefettura dell'Aquila distrutta dal terremoto: un patrimonio innanzitutto senza governo.
Lo sa bene il ministro Massimo Bray, il cui forsennato impegno davvero l'unico aspetto positivo del governo che l'ultima follia di Berlusconi si appresta a spazzar via.
Ma davvero impossibile rimediare in pochi mesi a decenni di non governo, mal governo, tradimenti ed errori. Ci vorrebbe molto tempo solo per studiare, capire, viaggiare per vedere. E poi bisognerebbe cominciare a dire moltissimi 'no', e a costruire le ragioni di altri, diversi, 's'.
Il libro di Bruno Zanardi di grande aiuto per chi vuole capire come ci siamo ridotti a questo punto. E, mantenendo la promessa del sottotitolo, il libro non illustra solo le ragioni dello sfascio e i problemi attuali, ma prospetta anche non poche, e credibili, soluzioni. Chiss se qualcuno, nei terremotati palazzi del potere, se ne accorger.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news