LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Beni culturali, tante novit Meli nuovo soprintendente.
LA SICILIA, 26 OTTOBRE 2013


Rosa Oliva alla direzione dell'Ente parco archeologico Villa del Casale


Piazza Armerina. E' l'arch. Rosa Oliva il nuovo direttore dell'Ente Parco Archeologico "Villa Romana del Casale", la dirigente che fino ad ora ha ricoperto l'incarico di responsabile del Servizio Parco minerario FloristellaGrottacalda raccoglie il testimone dall'arch. Guido Meli chiamato acoordinere il servizio centrale dell'assessorato regionale per le attivit dei musei e dei beni culturali. Sempre per la provincia di Enna il nuovo soprintendente ai beni culturali e ambientali sar Salvatore Gueli, l'archeologa Laura Maniscalco diriger il museo di Aidone e il parco di Morgantina, mentre il dott. Francesco Santalucia stato confermato alla direzione del museo archeologico di Enna. I nuovi volti alla guida dei beni culturali dell'ennese sono stati decisi dall'assessore regionale Maria Rita Sgarlata nell'ambito della rivoluzione nel settore voluta dal governo regionale guidato da Rosario Crocetta.
Guido Meli al timone della Villa Romana negli anni che hanno visto la fase di restauro, rifacimento delle coperture, inaugurazione dei percorsi restaurati, cos commentala nomina di Rosa Oliva: "Sono felice per l'ottima scelta operata dall'assessore Sgarlata, lascio la guida dell'Ente Parco in buone mani. Ritengo la collega Rosa Oliva una professionista all'altezza del delicato compito per la prosecuzione delle molteplici attivit progettuali in itinere e per quanto occorre ancora compiere per la migliore tutela dell'importante Sito Unesco".
A poche ore dalla ufficializzazione della nomina del nuovo direttore della Villa Romana del Casale abbiamo raccolto le sue prime dichiarazioni: "Mi sono gi occupata della Villa Romana del Casale - dice Rosa Oliva - sia per i recenti restauri condotti dall'arch. Guido Meli, che per gli aspetti di tutela di competenza della Soprintendenza di Enna dove ho operato fino al 2010. Conosco quindi le varie problematiche connesse al monumento archeologico e al suo contesto territoriale". Chiediamo al neo direttore Oliva di illustrare il lavoro che la attende: "Mi adoperer - risponde - per raggiungere migliori condizioni di conservazione del sito archeologico e migliore qualit di fruizione dell'istituendo parco. Destiner particolare attenzione alla prosecuzione degli interventi di restauro all'interno della Villa, nonch alla realizzazione delle opere previste all'esterno, tramite la strada di collegamento fra i parcheggi ed il nuovo ingresso al monumento, ed il recupero e la rifunzionalizzazione dell'immobile Imperial, l'attuale struttura ricettiva attigua al sito. Si tratta di portare a conclusione le proposte gi attivate dal precedente direttore del Parco, con il quale ho condiviso le principali strategie di restauro del monumento, inclusa la soluzione della nuova copertura, nonch di sistemazione dell'area e di sviluppo dell'importante sito Unesco". Circa la musealizzazione di Palazzo Trigona, argomento caro agli operatori del turismo, cosa si prevede?: "La stessa attenzione dedicata alla Villa sar destinata al Palazzo Trigona per il quale stata gi definita la proposta progettuale di allestimento museale, occorre ora portare avanti l'iter di approvazione e finanziamento dell'opera, cos da poter finalmente fruire del Museo della citt e del territorio. E' ovvio che i risultati si raggiungono con la collaborazione di tutti i soggetti istituzionali che, a vario titolo, si occupano della Villa Romana del Casale e dell'area dell'istituendo parco archeologico: gli obiettivi correlati a tali risorse culturali attengono allo sviluppo del territorio in cui insistono e si possono raggiungere in presenza di un'attivit corale e di un impegno collettivo". Il passaggio ufficiale del testimone tra Guido Meli e Rosa Oliva previsto per il prossimo 4 novembre.
Marta Furnari


26/10/2013



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news