LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torna l'Auriga di Mozia Alt ai prestiti all'estero Ora rester in Sicilia
Mario Barresi
LA SICILIA Gioved 16 Gennaio 2014




Catania. L'hanno definita un David Beckham vestito da Mariano Fortuny. Americate. Ma finalmente torna a casa l'Auriga di Mozia. Assieme all'altro gioiello di famiglia: la Phiale aurea di Caltavuturo. Oltre ad altri pezzi che definire "minori" un delitto contro la storia dell'umanit. La gita - dibattuta, contestata, contesa a livello diplomatico - finita. Rientrano in Sicilia le opere esposte al "Paul Getty Museum" di Los Angeles e al "Museum of Art" di Cleveland nella mostra itinerante Sicily: Art and Invention between Greece and Roma, con una media di mille visitatori al giorno. Partito marted dal porto di Genova, dopo una sosta in un caveau a Milano, il carico col "tesoro" (ci sono anche alcuni pezzi del museo ARCHEOLOGICo di Agrigento, tra cui il "Vaso del Pittore di Boston") arrivato ieri notte a Palermo dove stato custodito in un magazzino di sicurezza. E oggi verr smistato nelle singole destinazioni.
Il pezzo pi pregiato, l'Auriga, arriver oggi in serata a Mozia e domani l'opera sar sistemata nel delizioso museo della fondazione Whitaker. Con una novit made in Usa, che sar presentata oggi in conferenza stampa dall'assessore regionale ai Beni culturali, Mariarita Sgarlata. L'esposizione al Getty ha consentito la realizzazione di una sofisticata base antisismica, la cui costruzione stata parte dell'accordo siglato nel 2010. L'innovazione verr presentata oggi da Jerry Podany, cui spetta il compito di curare il riposizionamento della statua. La nuova base destinata a preservare la statua nel luogo in cui torner ad essere esposta. Alla complessa opera di montaggio della base - spiega - si aggiungono interventi del Servizio museografico del Dipartimento Beni culturali, per assicurare all'Auriga il migliore stato di conservazione in rapporto al microclima dell'isola. Col contributo di uno sponsor privato, inoltre, il Giovinetto avr una nuova collocazione all'interno dello spazio museale, pi consona alla sua importanza.
Ma oltre alla nuova veste espositiva c' anche la volont di farla restare in Sicilia nei prossimi anni. Dopo il "gran rifiuto" alla richiesta di prestito da parte del British Museum di Londra, l'Auriga sar blindata. L'opera da troppo tempo fuori e la prima tappa fu proprio Londra in occasione delle Olimpiadi del 2012, quindi per adesso stop ai prestiti. Anche perch rientra nella black list delle 23 beni culturali pi preziose. Le nuove trattative hanno consentito di ottenere due mostre di assoluto rilievo per la nostra isola, totalmente a carico del museo di Cleveland e Mart di Rovereto, che hanno chiesto i prestiti: una su Caravaggio e i caravaggeschi; l'altra su Antonello da Messina, ribadisce l'assessore ai Beni culturali. Che oggi far anche il punto sui progetti Poin, oggetto di un accordo fra il governatore Rosario Crocetta e il ministro per la Coesione territoriale, Carlo Trigilia. In tutto 55 milioni per dei poli museali d'eccellenza, musei e aree archologiche. I primi 18 interventi (21,6 milioni) stanno per essere messi a bando, le restanti risorse copriranno altri 11 interventi in corso di finanziamento.
twitter: @MarioBarresi


16/01/2014



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news