LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Giuliano Volpe: Innovatori o conservatori? Un invito al nuovo ministro Dario Franceschini
http://www.giulianovolpe.it/it/14/Innovatori_o_conservatori/328/

Innovatori o conservatori? Un invito al nuovo ministro Dario Franceschini

Leggo, in vari interventi, un invito al nuovo ministro Dario Franceschini un ritorno alla 'normalit': certo la 'normalit' un grande obiettivo in un paese come l'Italia (lo evocava qualche anno fa Massimo D'Alema, poi si visto come andata a finire), e certo condivido al 100% la necessit, indicata da tanti, di pensare alla manutenzione ordinaria, al personale, ai fondi ordinari per musei, soprintendenze, archivi, biblioteche, etc. Ma quando vedo che il massimo dell'obiettivo proposto sostanzialmente il mantenimento dello statu quo o un anacronistico ritorno ad un presunto passato felice dei beni culturali (ma c' poi stato? ricordo che i nostalgici di ora un tempo contestavano fortemente quel sistema) mi preoccupo. Io sono convinto invece che servirebbe una vera riforma radicale del sistema dei beni culturali e paesaggistici in Italia, frutto di un serio e approfondito progetto culturale (e non certo di operazioni dettate dalla spending review), capace di superare, appunto, il grave deficit culturale e metodologico dell'attuale assetto della tutela e della valorizzazione (e anche della ricerca e formazione, e, infine, della comunicazione) del patrimonio culturale in Italia.
Si potr, dopo sessantanni, avere una nuova Commissione Franceschini, capace , come fu quella degli anni Sessanta, di una nuova proposta qualificata e innovativa, che tenga conto delle straordinarie trasformazioni culturali e metodologiche che la stessa idea di patrimonio culturale e paesaggistico ha conosciuto in questi ultimi decenni? E soprattutto si sar in grado di mettere in atto i risultati del lavoro di questa nuova auspicabile Commissione Franceschini? Si ricostituiranno presto gli Organi consultivi del MiBACT (Consiglio Superiore e Comitati tecnico-scientifici)? Non mi rassegno all'idea che ogni riforma non possa che peggiorare le cose, e sono preoccupato poi quando addirittura la sinistra a mostrarsi conservatrice, lasciando ad altri le parole d'ordine (spesso vuote di contenuti) dell'innovazione. Ne abbiamo parlato a Foggia in due importanti giornate di studio e a breve saranno disponibili gli atti. Si potr pure in questo paese innovare radicalmente essendo rispettosi della migliore tradizione? Una tradizione, gloriosa, di cui andar fieri, avvizzisce e progressivamente si consuma se non alimentata da sana innovazione. Si potr avere il coraggio dell'innovazione superando la sindrome del torcicollo, la difesa di rendite di posizione, le paure, limmobilismo burocratico e accademico?
Nel MiBACT, nelle universit, nel mondo delle professioni, nell'associazionismo culturale ci sono le competenze, le idee, le capacit, per un progetto culturale condiviso che finalmente ci faccia uscire dal Novecento e ci porti nel XXI secolo?
Ecco cosa io chiederei (e chieder) al nuovo ministro.

Giuliano Volpe



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news