LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Volterra frana, arrivano i primi soldi
Mario Neri
05 marzo 2014 LA REPUBBLICA sez. Firenze




TRE milioni di euro li mettiamo noi, lo Stato si impegni a fare altrettanto . Enrico Rossi non vuole perdere tempo. Ieri pomeriggio ha lanciato subito la sua proposta. Ha scritto al premier Matteo Renzi e ne ha parlato con Dario Franceschini. Non c pi tempo da perdere, a Volterra la situazione di assoluta emergenza , dice il governatore. Il ministro della cultura in serata chiama il sindaco Marco Buselli e lo rassicura: il governo staccher subito un assegno da un milione per tamponare le spese necessarie agli interventi urgenti. importante - sottolinea il ministro aver individuato uno strumento operativo in meno di 24 ore.

Rossi ieri ha interrotto il suo tour toscano per il sopralluogo, deciso dopo lennesima ferita provocata dal maltempo al patrimonio storico del centro pisano. Minata dal crollo di un tratto di mura medievali il 31 gennaio e da una serie inarrestabile di frane, Volterra luned ha dovuto fare i conti con lultimo sfregio: lo sperone di roccia dellantica acropoli si sbriciolato; una parte dei bastioni che circonda il parco archeologico e sovrasta Martiri della Libert - la piazza che fa da porta di accesso alla citt - non ha retto.

Da giorni i radar rilevavano movimenti significativi, sabato la crepa sullo sperone si era allargata addirittura di 5 centimetri dice Nicola Casagli, geologo dellUniversit di Firenze. Per mesi il suo team ha sorvegliato la Concordia al Giglio. Ora stato ingaggiato dalla Protezione civile per il monitoraggio delle mura. Il tratto franato a gennaio per ora non desta particolari preoccupazioni. Ma da 12 giorni i dati dei radar non erano per nulla confortanti sui bastioni - spiega Casagli - Quel tratto, gi rattoppato nel 700, stava spanciando. Le piogge di questi mesi lavevano gonfiato di acqua. I rilevamenti avevano spinto il sindaco a chiudere la piazza e la strada principale di ingresso alla rocca. Gli operai alpinisti ingaggiati dal Comune hanno prima provato a stendere teloni impermeabili, poi ad alleggerire il costone di roccia rimuovendo mattoni, uno ad uno, e a domare i suoi spostamenti ancorandolo a cavi di acciaio. Non c stato scampo.

Vicino alle rovine della storia, un altro pezzo di grande bellezza italiana si sgretola. Cos come in questi giorni succede a Pompei. La situazione drammatica - dice Rossi - serve un intervento urgente per impedire conseguenze ancora pi gravi per la tenuta complessiva della citt costruita sulla rocca. Non possiamo stare inerti a aspettare l'irreparabile. Di Volterra si sono dimenticati tutti, da gennaio si sono susseguite 52 frane ma non fa pi notizia. Eppure questa citt un libro di storia a cielo aperto. Fa piacere che gli appelli vengano raccolti, per questo ringrazio Rossi e Franceschini. Siamo il simbolo dellItalia ferita. Per c bisogno daltro. Dico da un po di tempo che si debba calcolare in qualche modo il peso specifico delle citt darte, e in base a questo quoziente attribuire le risorse. Un patrimonio di tremila anni deve essere unopportunit, non un peso. Per questo ho chiesto a Renzi, insieme al sindaco di San Gimignano, che si impegni per sbloccare il patto di stabilit sulla difesa del suolo e sulla tutela dei beni culturali. Qui ci sono 7 milioni in cassa che non possiamo spendere. Con leffetto paradossale che i lavori di somma urgenza dovranno essere calcolati come debiti fuori bilancio.

Ieri il maltempo ha provocato frane e smottamenti fra la provincia di Pisa e Lucca. Fra Fauglia e Ponsacco, il crollo di una carrabile vicino al fiume Era ha isolato un gruppo di case. In Garfagnana, una frazione di Coreglia Antelminelli isolata dal pomeriggio di ieri. E sui passi appenninici per ore stato quasi impossibile transitare a causa della tormenta di neve.






news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news