LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tomaso Montanari: invito a Mirandola il 4 maggio

Cari storici dellarte italiani,

a quasi un anno dal nostro indimenticabile 5 maggio allAquila, tempo di tornare a conoscere con i nostri occhi unaltra parte di quello che Raffaello chiamava il cadavere di questa s nobil patria.

Ed per questo che vi invito a riunirci tutti nel cuore dellEmilia terremotata: a Mirandola, domenica 4 maggio 2014. Come allAquila, anche a Mirandola prima vedremo con i nostri occhi, poi ci riuniremo per parlare ed ascoltare.

Lidea, questa volta, parte da moltissimi amici emiliani e da Italia Nostra, che hanno lurgente bisogno di sentire la solidariet, ma soprattutto la vicinanza intellettuale e morale della comunit scientifica della storia dellarte.

Il pericolo che minaccia Mirandola, e con essa tutto il tessuto monumentale storico dellEmilia terremotata, meno platealmente drammatico, ma in un certo pi sottilmente insidioso di quello che sta uccidendo lAquila.

Sconfessando una civilt secolare, le istituzioni politiche, le autorit religiose e gli organi della tutela emiliani stanno permettendo, avallando, favorendo lidea di ricostruire gli edifici storici doverano, ma non comerano.

La terribile retorica del terremoto come occasione di lavoro e di rinnovamento apre la strada ad una ricostruzione che rischia seriamente di non far conoscere agli italiani di domani lEmilia Romagna che abbiamo conosciuto noi.

Immaginate per un attimo cosa sarebbe successo se, allindomani della Seconda Guerra Mondiale, fosse passata la linea della modernizzazione dei monumenti gravemente danneggiati: oggi non avremmo per non fare che due esempi prossimi alla terra di cui parliamo n lArchiginnasio di Bologna, n il Tempio Malatestiano di Rimini. E al loro posto contempleremmo due architetture degli anni cinquanta del Novecento.

Laspetto paradossale che oggi questa deriva affaristico-imprenditoriale trova un alibi culturale nella mistica di una teoria del restauro architettonico disposta a sacrificare ogni valore storico, urbanistico, civile sullaltare della presunta autenticit dei manufatti.

Ebbene, di fronte a tutto questo gli storici dellarte italiani non possono restare in un silenzio che rischia di trasformarsi velocemente in complicit.

per questo che vi invito tutti, il prossimo 4 maggio a Mirandola: per Mirandola, per unEmilia, comera e dovera.

Grazie, e a presto

Tomaso Montanari


Altri approfondimenti all'indirizzo http://mirandola4maggio.wordpress.com/



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news