LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Comitato per la Bellezza. La Regione Lazio si attivi subito per Palazzo Nardini

La Regione Lazio si attivi subito per Palazzo Nardini



Ci auguriamo vivamente che la Regione Lazio, proprietaria del quattrocentesco Palazzo Nardini o del Governatore in via del Governo Vecchio, avendo terminato il censimento delle sue propriet immobiliari, voglia dare la precedenza a questo edificio tanto prezioso, anche storicamente, quanto malridotto, soprattutto nella facciata.

Lo stato indecoroso in cui esso versa oggetto di severi giudizi e di espressioni polemiche da parte dei turisti oltre che degli abitanti e dei romani in genere che vi passano davanti: tagliate a met, le caditoie delle grondaie hanno fatto marcire in parte la facciata, il grande portale di marmo si sta sfogliando sotto lazione dello smog e delle piogge acide, alcuni negozi sottostanti sono abbandonati e nel vano di uno di questi un clochard ha messo su casa con una serie di teli di plasticaComplessivamente uno spettacolo indegno di una capitale europea.

Di recente il Palazzo Nardini stato pacificamente occupato dai Comitati di lotta per la casa il che ha consentito a tutti di constatare che linterno - grazie ai lavori che vi furono effettuati fra 2005 e 2008 dalla Regione Lazio (assessore Giulia Rodano) e dalla Soprintendenza (arch. Roberto Di Paola) - a parte lerba ormai alta, i vetri rotti e le finestre prive ormai dei teli di plastica, si presenta solido e in buone condizioni, a partire dai tetti e dallaltana. Come mostrano le foto allegate.

Per il Palazzo del Governatore erano state ipotizzate varie utilizzazioni da parte del MiBAC quali, ad esempio, il trasferimento di uffici da Palazzo Venezia onde liberare l gli spazi necessari per riunire in ununica sede (finalmente) la Biblioteca di Archeologia e Storia dellarte da anni divisa col Collegio Romano. Altre se ne possono ipotizzare dintesa com MiBACT. Purch si assuma una decisione e si eviti di farlo precipitare in un ulteriore vergognoso degrado uscendo da una sorta di latitanza pubblica.

E sintomatico infatti che alla pacifica occupazione si sia risposto soltanto costruendo un muro altissimo che sbarra ogni ingresso da Via del Governo Vecchio e che la Soprintendenza ai Beni Architettonici neppure risponda alle lettere di sollecito (come del resto la Direzione generale regionale). Per la verit neppure il sindaco del I Municipio ha dato risposta di sorta alla lettera di denuncia nostra e di altri Comitati e Associazioni e allo stesso modo si sono comportati i partiti. Invitiamo la Regione Lazio a dare una prima risposta ponendo sul tappeto una soluzione positiva appropriata per lannoso problema di Palazzo Nardini.



Per il Comitato per la Bellezza

Vittorio Emiliani, Vezio De Lucia, Paolo Berdini, Luigi Manconi



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news