LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MODENA - Difendiamo la nostra soprintendenza con la inscindibile Galleria Estense.
Italia Nostra, sezione di Modena

Renzi ha fermato la riforma del ministro Franceschini che avrebbe soppresso la soprintendenza per i beni storici e artistici e fatto della galleria estense (immedesimata fino ad oggi con la soprintendenza) un museo avulso dalla tutela territoriale. Ma la riforma non piaciuta a Renzi perch troppo indulgente verso le soprintendenze. E dunque quel rischio non affatto superato.

Le soprintendenze per i beni storici e artistici sono nate come soprintendenze alle gallerie per il rapporto di immedesimazione con le pi insigni raccolte darte pubbliche ricevute dagli stati preunitari. E ancor prima che fosse istituita a Modena (1939) la soprintendenza per i beni storici e artistici, la galleria estense costituiva parte integrante dellunica soprintendenza allarte medievale e moderna dellEmilia. La raffica della spending review e della cieca semplificazione amministrativa rischia dunque di travolgere anche la soprintendenza per i beni storici e artistici insediata a Modena da oltre settantaanni in un rapporto di stretta integrazione con la galleria estense. Soprintendenza e galleria sentite, innanzitutto dai modenesi, come un'unica istituzione. E ben a ragione, perch la galleria con lo stato unitario venuta assumendo, senza contraddire la sua origine palatina, un pi ampio ruolo rappresentativo della civilt figurativa dellarea culturale corrispondente alle province del ducato preunitario. Sicch gestione della galleria ed esercizio della tutela in queste province ben pu dirsi un unico inscindibile compito. Affrontato negli anni e ancor oggi a un alto livello di impegno tecnico- scientifico.
Crediamo che questi caratteri e questa storia la (ora rinviata) riforma nella organizzazione del ministero debba riconoscere. La Galleria estense non pu essere scorporata dalla sua soprintendenza. N la soprintendenza per i beni storici e artistici pu essere annessa a quella per i beni architettonici e per il paesaggio con sede a Bologna in una condizione di obbiettiva subordinazione, come disponeva la riforma Franceschini, che con la soppressione, in generale, di tutte la soprintendenze ai beni storici e artistici avrebbe smantellato il sistema della tutela territoriale del nostro paese.
Non una promozione la costituzione della galleria estense come autonomo museo. Espulsa dalla soprintendenza, per divenire una istituzione con autonomia di gestione, vivrebbe fuori da ogni rapporto con la tutela territoriale e ad essa indifferente, in un vuoto che contraddice la realt del diffuso e continuo patrimonio storico artistico del nostro paese.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news