LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - La proposta del ministro Franceschini: Protezione civile Ue per il patrimonio culturale
Silvia Lambertucci
LA SICILIA Luned 18 Agosto 2014



Roma. Una "Protezione civile" europea con un sistema di intervento che preveda strumenti e risorse per salvare il patrimonio culturale in caso di calamit. Ma anche un fronte comune sul diritto d'autore e l'impegno per ridurre l'Iva sugli ebook, equiparandola a quella dei libri cartacei. Il ministro della Cultura, Dario franceschini, annuncia le sue priorit. La madre di tutte le battaglie, spiega, sar quella di convincere la Ue a dare alla cultura il ruolo centrale che merita. Ma intanto rilancia sul fronte interno, annunciando un altro pezzo della sua rivoluzione dei musei: l'idea di una struttura pubblica in grado di competere con i privati nella gestione di librerie e bookshop. In Francia c' gi, da noi ci vorr tempo, sottolinea il ministro, perch bisogna mettere a punto uno strumento giuridico e poi dare vita ad una struttura che sia in grado di competere. L'obiettivo comunque chiaro: Non mi piace l'idea che la parte che costa sia pubblica e quella che rende privata.
Cultura protagonista. La cultura e il patrimonio culturale devono assumere il ruolo centrale che meritano nell'ambito delle politiche Ue. franceschini lo ha ribadito anche nella lettera inviata all'inizio del semestre di presidenza italiano a tutti i ministri della Cultura. A partire dalla tutela del patrimonio tanti temi vanno affrontati insieme: bisogna aumentare le competenze europee nel settore, integrarle il pi possibile con il turismo, come abbiamo fatto in Italia.
Diritto d'autore. Il tema pi caldo rimane quello del diritto d'autore, e del decreto per l'equo compenso nella copia privata, che in Italia ha avuto come conseguenza l'aumento del prezzo di telefoni e tablet deciso da Apple e Samsung. franceschini tira dritto, ricorda che l'aggiornamento delle tariffe imposto dalla legge. Ma in gioco c' anche un principio, il diritto d'autore va difeso in tutti i modi e spiegato ai giovani, perch un modo per garantire la creativit. Certo anche questo un settore in cui si dovr intervenire, ammette. Perch adesso al download si preferisce lo streaming. Ma il tema del copyright non si pu pi affrontare in una dimensione nazionale. Le norme vanno riviste, ma in chiave Ue.
Una Protezione civile europea per il patrimonio. Europeo, ragiona il ministro, d'altronde anche il tema del patrimonio culturale, che appartiene a tutti. Da qui l'idea di una sorta di Protezione civile Ue dei beni culturali, con regole e dimensioni europee che possa intervenire in aiuto dei beni culturali colpiti da una calamit culturale. Un'idea proposta in parte dai tedeschi, che franceschini vuole portare avanti.
Ebook e libri di carta, stessa Iva. L'equiparazione dell'Iva tra libri e ebook una cosa logica e di buon senso, un libro non un supporto informatico. E quindi bisogna abbassare al 4% l'Iva sugli ebook equiparandola a quella dei libri cartacei. Anche qui per si deve ragionare in termini europei: Vorrei una posizione comune dei 28 Paesi.
Bronzi di Riace all'Expo. Il dibattito legittimo, ma la priorit stabilire se possono essere trasportati, fa notare franceschini. Un parere negativo, ricorda, gi stato dato nel 2009. Lui convocheruna commissione scientifica di esperti assolutamente non influenzabili, che dovr decidere se possono viaggiare: Altrimenti discutiamo a vuoto.



18/08/2014



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news