LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI - Sodano: "Abbiamo ereditato opere impossibili da gestire"
ANTONIO DI COSTANZO
LA REPUBBLICA 25 agosto 2014



L'INTERVISTA

PRESTO presenteremo un piano per i 13 parchi cittadini e domani (oggi per chi legge, ndr) inizieranno i lavori per la nuova pavimentazione della Villa comunale . Ad annunciarlo in vicesindaco Tommaso Sodano, dopo il reportage di "Repubblica" sul verde negato in citt. Gi oggi apre il cantiere. La ditta che a maggio si era aggiudicata l'appalto ha vinto il ricorso al Tar a cui si dovuta rivolgere a causa di una interdittiva antimafia da parte della prefettura. Adesso potr realizzare la nuova pavimentazione. Che tipo di materiale sar usato? Quello tufaceo, risponde Sodano.

SEMPRE Tufaceo, ma con un impasto diverso, pi compatto, che eviter la fastidiosa polvere che si crea oggi senza stravolgerne le caratteristiche. Abbiamo effettuato diverse prove e i risultati sono positivi. C' anche l'ok della soprintendenza .

Quale tratto della Villa sar ripavimentato?

Quello che va da piazza Vittoria fino alla Cassa Armonica, compresa.

Aquantoammontal'appalto?

Circa 600 mila euro.

E il resto della Villa?

Dobbiamo attendere la fine dei lavori della Linea 6 condotti dall'Ansaldo. Ricordo che sono state le precedenti amministrazioni comunali ad autorizzare che si realizzassero le areazioni del cantiere all'interno della Villa, cosa che io non avrei mai permesso. L'opera deve terminare entro un anno, poi toccher all'Ansaldo ripristinare i luoghi cos com'erano e noi staremo con gli occhi aperti affinch questo avvenga. Entrer subito in funzione anche il nuovo sistema di irrigazione automatico gestito dall'Abc.

E gli altri parchi?

Sono contento del reportage di "Repubblica" perch dimostra che i parchi del Comune non sono ridotti proprio male. Prendiamo i casi del Troisi, di cui vi siete occupati, e del Fratelli De Filippo. Sono ben tenuti entrambi, ma lottiamo con un problema di vandalismo e, secondo me, di criminalit organizzata che non vuole la riqualificazione di questi luoghi.

Che cosa farete?

Installeremo di nuovo le telecamere e abbiamo siglato un accordo con la ditta che torner a gestirle. Di certo non possiamo continuare a spendere soldi a causa di teppisti e criminali.

E per gli altri interventi?

Ci sono cinque milioni a disposizione, residui di gare messe a bilancio nel 2013. Prevediamo un piano di manutenzione dell'alberatura e anche un censimento. Inoltre, abbiamo altre risorse per la manutenzione ordinaria. Dobbiamo ripristinare alcuni servizi igienici vandalizzati e acquistare dei tombini di ghisa che sono stati rubati al parla co Fratelli De Filippo. Poi bisogner rivedere completamente alcune situazioni.

A cosa si riferisce?

Nel vostro reportage parlate dei laghetti realizzati a Scampia e San Giovanni chiusi dopo pochi mesi. Queste sono situazioni che ereditiamo dal passato quando si spendevano molti soldi per realizzare manufatti all'interno dei parchi. Costruzioni la cui gestione costerebbe moltissimo cosa che non alla portata di Comune e singole municipalit.

Dice che si ecceduto in opere faraoniche in passato?

Dico solo che si sono realizzati cascate artificiali e laghetti in un periodo in cui circolavano soldi senza tenere conto, per, delle enormi spese di gestione che comportavano.

vero che il Comune paga 800 giardinieri?

Non sono solo giardinieri, ma vari addetti al verde e anche i custodi che lavorano per il Comune e le municipalit. Poi, per, mancano alcune figure fondamentali. Abbiamo solo cinque agronomi e appena quindici potatori. Per carit, si tratta di personale di altissima qualit che fa un grande lavoro, ma sono pochi e hanno un'et media di 60 anni.

E quindi gli alberi resteranno senza potatura?

In autunno se ne occuper una ditta esterna che ha vinto la gara.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news