LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIEMONTE - Venere a Venaria. Le reazioni
SARA STRIPPOLI
26 agosto 2014 LA REPUBBLICA



LA REGIONE ne sarebbe ovviamente felice, dice l'assessore regionale alla cultura Antonella Parigi. Che subito per rilancia sull'Autoritratto di Leonardo come controproposta per l'Expo. Appena rientrata al lavoro dalle ferie, Parigi ha saputo questa mattina della proposta di Vittorio Sgarbi, delle valutazioni del presidente della Reggia di Venaria Fabrizio Del Noce, delle prime dichiarazioni del ministro dei beni culturali Dario Franceschini: Avrei voluto saperne di pi, ma sono assolutamente d'accordo con lui sul fatto che lo scambio di opere d'arte rappresenti un'opportunit economica e non sia considerata sempre e solo un costo. Perch questa idea passi necessario un cambio di mentalit da parte di tutti.

Si verificher la fattibilit concreper ta di un'operazione complessa come questa, incalza Parigi: So che alla Reggia hanno gi fissato un primo incontro per discuterne nei dettagli. Se andasse in porto saremmo pi che favorevoli, ma in attesa di risposte mi sento di ricordare che qui in casa abbiamo un capolavoro come l'Autoritratto di Leonardo, un'o- pera di grandissimo valore che avrebbe un'altissima capacit attrattiva durante l'Expo. Peraltro, sorride l'assessore la datazione presunta dell'opera parrebbe essere il 1515, una coincidenza che potrebbe essere considerata un segno del destino. Una missione senza alcun dubbio pi facile da portare a segno l'Expo, sembra suggerire Parigi.

La Citt condivide le valutazioni di piazza Castello e attende di sapere quali saranno le valutazioni del ministero e l'analisi sulla sostenibilit, economica, culturale e tecnica, dell'intera operazione. Per ora, da Canterbury, dov' ancora in ferie, l'assessore comunale alla cultura Maurizio Braccialarghe commenta con cautela: Senza dubbio una bella idea... sempre che ce la concedano.

Un sogno, per ora, ma l'idea non pu non solleticare albergatori e commercianti. Consapevoli, come va ripetendo da tempo il presidente regionale di Federalberghi Bernardino Garetto, che nulla pi dell'arte attira turisti in citt e in Piemonte. Il presidente di Turismo Torino Maurizio Montagnese gongola di fronte all'ipotesi che i due milioni di turisti in citt l'obiettivo fissato dai piemontesi di attirare una quota del 10 per cento rispetto ai 20 milioni complessivi prospettati per Expo possano essere incrementati da un'opportunit come l'arrivo della Venere di Botticelli: Il palinsesto che abbiamo presentato per Expo gi ricchissimo, ma ovviamente non possiamo che essere felici di aggiungere un capolavoro in arrivo dagli Uffizi. In questo modo, prosegue Montagnese non credo sia immaginabile che un solo visitatore straniero non si senta spinto a salire su un treno che in meno di un'ora lo porti a Torino per contemplare il capolavoro. L'ente di promozione del turismo cittadino confida nell'evento del 2015 per arrivare ad un record di presenze che surclasserebbe i risultati raggiunti nel 2013, quando nell'area metropolitana si sono registrati 3 milioni e mezzo di presenze. Peraltro gi nel 2014, a pochi mesi dalla fine dell'anno, abbiamo gi superato i 3 milioni e prevediamo dunque di andare gi oltre il livello raggiunto nel 2013, anticipa Montagnese.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news