LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - Risorgimento il museo riparte dalla biblioteca
MARINA PAGLIERI
16 ottobre 2014 LA REPUBBLICA

RIAPRE la Biblioteca del Museo del Risorgimento, la pi importante al mondo nel settore, avviata nel 1878 con la raccolta degli Atti parlamentari, chiusa al pubblico dal 2007. Stasera l'inaugurazione ufficiale nell'Aula del Parlamento italiano, quindi il taglio del nastro nei nuovi spazi, alla presenza del sottosegretario al ministero dei Beni Culturali Ilaria Borletti Buitoni, accompagnata dal presidente del museo Umberto Levra, dal direttore regionale del Mibact Mario Turetta, dal segretario della Fondazione Crt Massimo Lapucci, a rappresentare le istituzioni locali il presidente del consiglio regionale Mauro Laus. Da luned l'apertura al pubblico dei locali completamente rinnovati al quinto piano di Palazzo Carignano: diecimila metri quadrati soppalcati per raddoppiare gli spazi, dotati ora di nuove scaffalature e tecnologie, alle pareti tinte pastello e diverse tonalit di grigio, per ospitare 170mila volumi, quasi duemila testate, circa 220mila documenti degli archivi storici, quasi 50mila tra stampe, incisioni, carte geografiche, manifesti, fotografie antiche. Per l'occasione approda al Museo, in comodato da privati, la coccarda con il primo tricolore italiano esibito in pubblico, a Bologna nel novembre 1794, che cost la vita allo studente Giovanni Battista De Rolandis.

Un ultimo tassello dunque nella vita del museo, che dall'apertura nel 2011, dopo il recupero, per i 150 anni dall'Unit, stato visitato da pi di 600mila persone. Ma in tre anni le condizioni economiche sono profondamente mutate: Stiamo resistendo, ma camminiamo in bilico su un sentiero sempre pi stretto, nel quale non abbiamo pi risorse per le eventuali emergenze, n polpa per eventuali altri tagli. Abbiamo ridotto tutto il possibile, nei costi per la gestione e per il personale, di pi non possiamo fare .

Una lunga vicenda quella della Biblioteca, iniziata nel 1999 con la riprogettazione scientifica del museo, anche se i lavori veri e propri hanno preso il via sette anni fa, per subire poi interruzioni legate al fallimento di due ditte appaltatrici. Dopo essere stati depositati nelle sale attigue al quinto piano, i libri e i documenti sono tornati dunque al loro posto: 1 milione e 850mila euro il costo complessivo dell'operazione, sostenuto dalla Regione, con fondi propri e Fesr europei, e dal Mibact, mentre una quota arrivata dallo stesso museo. A questi fondi si aggiungono 800mila euro erogati dalla Fondazione Crt per l'acquisto, che risale al 2011, della collezione privata di Giovanni Marianetti, la pi importante raccolta risorgimentale apparsa sul mercato antiquario negli ultimi 60 anni, con pi di 20mila libri e opuscoli e quasi mille testate (una parte verr digitalizzata).

I visitatori sono stati quest'anno a oggi 112mila, si prevede di chiudere a dicembre con 157mila: sono dati soddisfacenti, cui si devono aggiungere le crescenti prenotazioni (6mila in un mese) da parte delle scuole. Eppure le preoccupazioni restano.

Il museo si autofinanzia al 67 per cento, di cui il 50 arriva da biglietti, affitto delle sale, bookshop, il 17 dai contributi di privati, tra cui Fondazione Crt, Compagnia di San Paolo e Fondazione Bersezio. Il restante 33 per cento erogato da Regione (150mila), Comune (80mila, Mibact (44mila).

Peccato, le aspettative erano diverse: non si riusciti a creare una cordata permanente di privati "sponsor", magari per la durata di un triennio. Cos ogni anno si devono rinegoziare le cifre, conclude Levra. Si sono rinnovati intanto i vertici del museo: nel consiglio di indirizzo, presieduto ancora da Levra, entrata tra gli altri, nominata dalla Citt, la presidente di Torino Musei Patrizia Asproni.





news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news