LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Jesolo, cemento al posto di unarea pregiata sul mare
LA NUOVA VENEZIA 14 ottobre 2014




Caro direttore,
a Jesolo, il direttore generale dellUlss 10, ispirato dall'attuale amministrazione regionale, propone la vendita dellultima pregiata area pubblica fronte mare, in cui suggerisce di lasciar costruire 40.000 metri cubi di cemento, e con il ricavato procedere alla messa a norma dellospedale esistente e adeguarlo ai nuovi previsti compiti (solo lunga degenza e riabilitazione).
Nel contempo lo stesso direttore propone, che la gestione della struttura cos rinnovata sia concessa ad una societ pubblico-privata, che al termine della prevista sperimentazione (3 anni?) diverrebbe del tutto privata. Naturalmente solo nel caso che fosse capace di produrre reddito. In caso contrario la gestione tornerebbe pubblica. Perch, se la struttura cos rinnovata sar capace, come si dice, di conseguire profitti dobbiamo consegnarla a un privato? Perch, se dobbiamo vendere una pregiata area pubblica non usiamo il ricavato per trarre un utile che vada a beneficio della comunit tutta e non a quello dei soliti pochi potentati economici? Non forse questa una confessione di incapacit degli attuali manager? Una dichiarazione di impotenza dell attuale classe politica dirigente? Perch, la politica non si impegna a far funzionare lesistente senza delegare ad altri, il cui unico compito quello di produrre nuove entrate nei loro portafogli, la gestione dei servizi essenziali? Perch dobbiamo continuare a mantenere simili dirigenti e votare questa classe di politici incapaci? Sante Vianello Jesolo I fatti di Genova, e non solo, ci dovrebbero mettere in guardia sulla necessit di fermare la cementificazione della nostra Italia. Anche quando in cambio si pensa di poter offrire migliorie per strutture come quella di un ospedale che ha bisogno di essere messo a posto. Possibile che non si riesca a trovare soluzioni diverse rispetto a queste? Possibile che non si riesca a far s che tutti insieme, con un unico intento comune, si possa arrivare a difendere ci che di pi bello abbiamo anche in Italia? Non smettiamo di denunciare e di provarci. p.fiorani@nuovavenezia.it @FioraniP



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news