LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dopo 10 anni riprendono gli scavi a Santa Filitica
di Salvatore Santoni
LA NUOVA SARDEGNA 22 ottobre 2014


SORSO Implementare le conoscenze sulla storia e promuoverne la valorizzazione nellambito di un circuito turistico-archeologico. Sono gli ambiziosi obiettivi che lamministrazione comunale di Sorso guidata da Giuseppe Morghen, promette di perseguire con il primo timido tentativo di ripresa della campagna di scavi nel sito archeologico di Santa Filitica, dopo 10 anni di silenzi. Al complesso romano e alto-medievale, che sorge a pochi metri dalla battigia lungo la direttiva di costa fra i fiumi Silis e Pedras de Fogu - pi precisamente fra Marritza e punta Tramontana -, Universit e Sopritendenza di Sassari hanno dedicato circa un mese di attenzioni. Per levento, due giovani ed esperti videomaker, Giovanni Saturno e Michele Gagliani, hanno immortalato il ricordo in un cortometraggio di grande qualit. Lidea quella di riprendere le indagini a partire dal villaggio bizantino, di cui gi stata rilevata una serie di strutture, per verificarne lestensione e procedere in seguito a mettere ulteriormente in luce limpianto originario della villa. Questo perch le precedenti campagne (condotte fra 1982 e 2004) avevano evidenziato un insediamento pluristratificato, che interessano complessivamente un arco cronologico piuttosto ampio, compreso almeno tra il III e il IX secolo. Gli abitanti del villaggio che praticavano lagricoltura e lallevamento spiega il professor Pier Giorgio Spanu in un opuscolo edito qualche anno fa dal servizio Beni culturali della Regione - erano dediti anche ad attivit artigianali, tra cui la produzione di ceramica e la lavorazione delle corna di cervo, con le quali si realizzavano, gi nella fase di et vandalica, vari tipi di oggetti come pettini e fibbie. Ora la prossima tappa della road map dellamministrazione comunale la verifica dellestensione del villaggio bizantino, per poi proseguire con lo studio archeologico e archeometrico dei materiali, e con la divulgazione dei risultati delle indagini. Rispetto a questi obiettivi le ricerche sono inquadrabili nella prospettiva di un piano pluriennale: ad oggi abbiamo previsto un primo intervento ma ci sar una successiva ripresa nel 2015, spiega il primo cittadino. Significa che le intenzioni della giunta Morghen-bis segnano - almeno per ora - la volont di invertire la tendenza rispetto al passato, quando i siti archeologici risultavano letteralmente ricoperti derbacce per lunghi periodi dellanno (vedi Geridu e Serra Niedda). nostro intento valorizzare i siti di interesse culturale, di cui il nostro territorio ricco sostiene il neoassessore alla Cultura, Angelo Agostino Spanu -. La collaborazione con lUniversit e la Soprintendenza di Sassari un passo importante per raggiungere tale obiettivo. Nello specifico, in questa prima fase, abbiamo dato il nostro supporto logistico collocando un serbatoio e approvvigionandolo con acqua potabile e provvedendo allo smaltimento della terra di riporto dello scavo.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news