LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Riapre la Domus Aurea. Visita nel cantiere dei grandi numeri
www.nationalgeographic.it, 24/10/2014

La reggia neroniana del Colle Oppio, interessata da un grandioso progetto di recupero, riaprir al pubblico dal 26 ottobre dopo sei anni di chiusura


Il giorno tanto atteso arrivato. La Domus Aurea riapre al pubblico nei weekend a partire da domenica 26 ottobre 2014. O meglio, il cantiere all'interno della Domus Aurea riapre con visite guidate, e contingentate, nei soli giorni di sabato e domenica, quando i restauratori impegnati nel progetto di recupero non saranno al lavoro.

Il progetto Domus Aurea, di cui ci siamo occupati in un dettagliato articolo nel recente numero di settembre del Magazine, raggiunge un secondo importante traguardo con la messa in sicurezza dei maestosi ambienti, chiusi in seguito al crollo della galleria III nel 2005, e, dopo una breve riapertura, nuovamente chiusi per le continue percolazioni e la minaccia di ulteriori crolli.

Un progetto titanico e ambizioso quello del recupero strutturale e artistico del palazzo imperiale, come i numeri che riguardano il monumento: un'estensione di 16mila metri quadrati, 153 ambienti noti, 250 metri di fronte sul Colle Oppio per 12 metri di altezza, per un totale di 30mila metri quadri di superficie, decorata a stucco e affrescata, da restaurare interamente. Oltre 18 milioni di euro gi stanziati, per una cifra che a regime dovrebbe aggirarsi intorno ai 31 milioni di euro al 2018, data prevista per la chiusura dei lavori.

E' per far fronte a questi numeri straordinari che la Soprintendenza speciale di Roma e il Ministero dei beni culturali e del turismo hanno sviluppato l'idea della raccolta fondi online a supporto del progetto Domus Aurea, sfruttando l'ArtBonus, il credito d'imposta per le donazioni a favore di musei, siti di interesse storico e archeologico e opere d'arte da restaurare, contenuto nel decreto Cultura.

Allo scopo nato un sito - www.cantieredomusaurea. it - per la raccolta fondi con moneta elettronica, in grado di rilasciare ricevute conformi e monitorare lo stato delle donazioni. Il primo esempio in Italia di sperimentazione di una piattaforma nel crowdfunding dedicato alla tutela del patrimonio artistico, promosso da una campagna televisiva in collaborazione con Sky Arte.

Il nuovo percorso di visita, su prenotazione obbligatoria e per gruppi di massimo 25 persone, si articola in quindici tappe che illustrano i progressi del cantiere, e, proprio per questo, soggetto a periodiche revisioni. Rispetto all'apertura del 1999 l'area aperta al pubblico raddoppiata, consentendo l'accesso all'ala Ovest della Domus, nelle aule del peristilio sempre chiuse nel passato.

Per le informazioni su modalit di visita, biglietti e prenotazioni visitare il sito: www.coopculture.it



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news