LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Stazione metro San Giovanni un tesoro per i viaggiatori
SARA GRATTOGGI
04 dicembre 2014 LA REPUBBLICA

DURANTE i lavori per la costruzione della stazione San Giovanni della metro C. A realizzarla la Soprintendenza per i Beni archeologici di Roma, con la collaborazione tecnica della Cooperativa Archeologia. La vasca, foderata in coccio pesto idraulico, cos grande da superare il perimetro del cantiere, per estendersi da un lato verso le Mura e dall'altro verso piazzale Appio. Tanto che non stato possibile scoprirla tutta racconta Rossella Rea, responsabile scientifico degli scavi. Il bacino idrico riforniva l'azienda agricola, probabilmente propriet di un facoltoso liberto, attraverso un complesso sistema idraulico con canali e ruote acquarie, di cui in un caso sono state trovate le tracce. A raccontarne le attivit, i molti reperti rinvenuti: da un forcone a tre punte ai resti delle ceste intrecciate con rami di salice, fino ai noccioli di pesca, "che documentano in quest'area la coltivazione del frutto, arrivato dal Medio Oriente nella prima met del I secolo" spiegano le archeologhe Francesca Montella e Simona Morretta. Reperti che, in futuro, anche i passeggeri della metro C potranno ammirare grazie al progetto di un allestimento espositivo nella stazione San Giovanni: "L'idea, elaborata insieme alla facolt di Architettura della Sapienza, di dare alle pareti un colore diverso a seconda delle epoche attraversate e di esporre alcuni reperti di ciascun periodo" racconta Rea. Gi, perch gli scavi, arrivati fino a 20 metri di profondit, hanno permesso di ricostruire la storia dell'area dal VII secolo a. C. fino al XX, isolando 21 fasi distinte. Come raccontano, ad esempio, le tracce di una strada arcaica della fine del VI secolo a. C. che collegava l'attuale via La Spezia con la via Asinaria. Ma non solo. Gli scavi per la metro C hanno portato alla luce, a via Sannio, anche un officina marmoraria di et imperiale, in cui i marmi pregiati venivano riutilizzati per creare fra l'altro magnifiche pavimentazioni in opus sectile, e cave di tufo fra via Monza e via La Spezia.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news