LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia Musei, va definita la propriet di tutti i beni per il contratto di servizio
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 1/2/2015

Le osservazioni partiranno in posta prioritaria: venerd, a Milano, il direttore regionale della soprintendenza ai Beni architettonici Alberto Artioli ha convocato una riunione con i colleghi di Brescia. Oggetto: il contratto di servizio di Brescia Musei. Un incontro interlocutorio, visto che ho appena ottenuto lincarico temporaneo di reggenza, spiega lui.
Un parere sulla questione, comunque, spetta alla soprintendenza, oltre che alla giunta e al consiglio comunale. A giorni in via Musei arriver un verbale della riunione di venerd: nessuna polemica, ma pare ci sia da chiarire due o tre cose. Primo punto: la propriet dei beni. Non tutto il patrimonio che gestisce la fondazione appartiene alla Loggia. I reperti trovati negli scavi degli ultimi 40 anni, per dire, e forse anche la Quarta cella, sono dello Stato. Vanno chiarite le propriet, riesumati contratti, verificati i depositi. Questioni formali necessarie quando si tratta di definire la gestione di beni mobili e immobili da parte di una fondazione privata, sebbene non a scopo di lucro e partecipata dal Comune.
Non si andr per le lunghe, comunque: sul contratto di servizio c una data di scadenza, giugno 2015. Le carte vanno votate in giunta e in consiglio, approvate e firmate entro e non oltre i prossimi cinque mesi. Il direttore di Brescia Musei Luigi Di Corato, il vicesindaco Laura Castelletti e i tecnici hanno lavorato alle bozze e sollecitato il Ministero a dare il responso il prima possibile: in soprintendenza, a fine 2014, c stato un giro di nomine che ha posticipato di qualche settimana il confronto.
La direzione regionale, comunque, ha convocato la riunione in tempi brevissimi. Venerd, Artioli e i suoi uomini (cera pure il soprintendente Andrea Alberti) hanno parlato pure della contesa dei ventanni. Con una delibera dell8 giungo 2007, la Loggia aveva affidato alla fondazione la gestione del patrimonio - Santa Giulia, Capitolium, Museo delle Armi eccetera - per otto anni. Il nuovo contratto cambierebbe qualche numero: Brescia Musei si occuperebbe dei beni per 20 anni (ma sono previsti controlli puntuali sul lavoro e possibilit di rescissione del contratto). Artioli, su questo non avrebbe fatto obiezioni, ma nella lettera in arrivo a Brescia non si scender nel dettaglio. prima di tutto un invito a incontrarsi.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news