LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PORTOFERRAIO - Un servizio comunale ad hoc per il centro storico
06 febbraio 2015 IL TIRRENO




Un responsabile tecnico e un addetto al settore turistico-culturale si occuperanno della tutela e riqualificazione del cuore della citt



PORTOFERRAIO. Si chiama ufficio per la tutela e valorizzazione del centro storico. il nuovo punto di riferimento dei cittadini che avr cura dellimmagine della citt medicea. Si tratta del nuovo assetto che sta imprimendo la giunta Ferrari alla macchina amministrativa del Comune. La giunta ha voluto, in questa maniera, approvare la modifica della macrostruttura che si occuper, attraverso lanalisi delle criticit e delle potenzialit di sviluppo del centro storico, di redigere un quadro strategico di valorizzazione.

Massimo Ribaudo (curer la parte tecnica) il referente dellufficio; affiancata a lui ci sar Alessandra Palombo, che si occuper invece del settore turistico-culturale. Il team dovr porre in essere una serie di attivit e di azioni per poter riqualificare lofferta culturale storico-architettonica del tessuto urbano esistente allinterno del centro storico. Il recupero edilizio e urbanistico sar la branchia che godr di una particolare focalizzazione. Identico destino avranno la riqualificazione architettonica e ambientale del patrimonio edilizio pubblico esistente e la valorizzazione degli edifici di particolare pregio ed interesse storico, architettonico e monumentale.

leggi anche:
La caserma Teseo Tesei
fatta, i beni demaniali sono del Comune
Portoferraio, dallArsenale delle Galeazze agli ex uffici postali: un patrimonio strategico che la giunta Ferrari dovr rivalutare

In rapida successione lufficio per il centro storico, oltre a occuparsi delle aree che testimoniano le antiche vestigia della citt isolana, dovr anche provvedere alla riqualificazione degli spazi pubblici esistenti, mediante il recupero delle aree degradate o sottoutilizzate e lindividuazione delle opere incongrue rispetto al contesto storico architettonico e paesaggistico; verranno studiate iniziative per il miglioramento dellaccessibilit e della mobilit, anche con lindividuazione di nuovi percorsi pedonali e carrabili con modalit alternative e con lattuazione di interventi per labbattimento delle barriere architettoniche o urbanistiche.

Miriamo inoltre puntualizza il sindaco Mario Ferrari a rafforzare lalleanza con gli artigiani e i commercianti di Portoferraio, tendendo al miglioramento dei servizi sociali, ricreativi e culturali, anche con spazi innovativi che verranno studiati tramite il riutilizzo di spazi ed edifici pubblici. Il nostro obiettivo resta quello di curare limmagine del centro storico come componente del paesaggio, nonch a migliorare la fruizione degli edifici comunali e dei luoghi storico-artistici, che verranno studiati conclude il sindaco - in una logica di recupero, manutenzione, restauro e conservazione.



news

05-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 5 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news