LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Quei Giardini (mai visti) dentro Palazzo Colonna
Edoardo Sassi
Corriere della Sera - Roma 7/2/2015

Da aprile laccesso allarea esterna che dalla Pilotta sale al Quirinale

Nei secoli, fino a oggi, nessuno a parte i principi che l risiedono o i loro ospiti, li ha mai visti. E tanto basterebbe per fare della loro apertura al pubblico una notizia, come si dice in gergo. E che notizia.
Dopodich, come per tutti i grandi eventi, al momento si sa ancora poco. Ma si sa il necessario: e cio che da aprile apriranno per la prima volta i segretissimi Giardini di Palazzo Colonna, una delle pi importanti (la pi importante?) residenze nobiliari private di Roma, la cui costruzione inizi nel XIV secolo per volere della famiglia che in questi ambienti risiede, ininterrottamente, da otto secoli.
Un nome che risale al XII secolo, quello dei Colonna, proprietari di questo Palazzo i cui ambienti principali sono gi accessibili al pubblico ogni sabato dalle 9 alle 13.15 (entrata da via della Pilotta 17, tutti gli altri giorni visite private su prenotazione, tel. 06.6784350, www.galleriacolonna.it) e i cui fasti sono degni di quelli di una Corte (i Colonna, di fatto, lo sono, sia pur avvolti da unaura di riservatezza quasi proverbiale, zero mondanit, per loro, rarissime apparizioni ecc.).
Un luogo dallesterno inimmaginabile, Palazzo Colonna, con la splendida Galleria al piano nobile lunga settantasei metri (in grado di gareggiare con quella di Versailles quanto a magnificenza), con gli straordinari arredi tra cui le monumentali specchiere affrescate da Mario de Fiori e le consolle con i turchi domati nella battaglia di Lepanto, con i celebri dipinti (Bronzino, Tintoretto, Salviati, Guido Reni, Guercino, Carracci, con tutti i nuovi ambienti recentemente aperti alla visita (nuova ala comprendente il Salone della Cappella, la serie degli arazzi dArtemisia del XVII secolo e capolavori inediti). Vero, i prezzi dingresso non sono esattamente popolari: 12 euro il biglietto intero, pi altri 15 opzionali se si vogliono visitare anche gli appartamenti che furono della principessa Isabelle. Per quel che si vede (davvero) unico e gli standard di accoglienza (cortesia, apparati, visite guidate) sono di livello internazionale, cosa rara per Roma.
Per chi visita oggi il complesso anche compresa una riduzione per lingresso da aprile, appunto alla magnifica area verde che da via della Pilotta, tramite i caratteristici ponti, sale in cima al Quirinale. Dei giardini poco si sa: una delle loro rare vedute dinsieme (una recente foto aerea) stata pubblicata nell Atlante storico delle Ville dei Giardini di Roma (Jaca Book, 2012) a cura di Alberta Campitelli e Alessandro Cremona. E da quella foto, cos come dalle parole contenute in questo e altri tesi, si poteva finora solo intravedere o immaginare ci che invece si vedr da primavera: i terrazzamenti, la scenografica catena di giochi dacqua ornata da sculture, le scalinate, il ninfeo rocaille , la piazza ellittica, la galera in peperino che allude allimpresa di Marcantonio Colonna a Lepanto, le aiuole di bosso, i boschetti di cipressi, allori, magnolie, agrumi e i resti del Tempio di Serapide.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news