LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Fondazione Ravello, commissario in arrivo
STELLA CERVASIO
09 febbraio 2015 LA REPUBBLICA





SONO molto preoccupato dichiara il governatore Stefano Caldoro non vedo una soluzione che possa garantire il festival. Il cambio di linea, dopo una scelta fatta all'unanimit, stato un fulmine a ciel sereno. Credo che Renato Brunetta abbia lavorato bene e non posso che sostenerlo. Ho preso atto della volont degli altri soci della fondazione: cambiare idea si pu, ma bisogna averne un'altra. Il presidente della Regione aggiunge che l'attuale situazione mette a rischio anche la gestione ordinaria, e potrebbe inceppare il rodato meccanismo del festival . Per oggi arriver a Palazzo Santa Lucia il parere dell'avvocatura regionale sulla competenza in materia di commissariamento, chiesto parere anche all'avvocatura dello Stato.

L'ipotesi di commissariamento proposta dallo stesso ministro dei Beni culturali non sta bene ovviamente al sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, neo-presidente della Fondazione e diventato successore di Brunetta senza il voto della Regione Campania. In una nota il primo cittadino del centro della Costiera sede del festival dichiara di aver chiesto nel corso dei contatti diretti intercorsi con il ministro Dario Franceschini, di approfondire la delicata questione e farsi garante del rispetto delle regole e della democrazia. Le dichiarazioni rese dal ministro spiega Vuilleumier giungono a poche ore dalla richiesta di commissariamento formulata dall'onorevole Renato Brunetta. Una richiesta che appare scellerata e lesiva del prestigio della fondazione e di Ravello . Il sindaco definisce inesistenti e pretestuosi i presunti elementi di illegittimit dell'ultimo cda, che ha eletto regolarmente un nuovo presidente, attualmente in carica.

Intanto il presidente Brunetta che scadr ufficialmente ( in prorogatio dalla fine di dicembre per 45 giorni) sabato prossimo, 14 febbraio, ha inviato alla Regione la richiesta di commissariamento con le motivazioni: due "autoconvocazioni irrituali dei consiglieri di indirizzo il 31 gennaio e il 5 febbraio" e il fatto che alla nomina del nuovo presidente ha contribuito con il proprio voto, permettendo di raggiungere il quorum, anche il rappresentante dell'Ept, che, essendosi aggiunto ai tre fondatori (Regione, Provincia e Comune) insieme con la soprintendenza, in quanto proprietari di Villa Rufolo, non avrebbe diritto al voto. Per Brunetta tale circostanza, laddove verificata, riguardando l'Ept, ente strumentale della Regione, realizzerebbe il gravissimo paradosso di vedere la Regione da una parte vigilante e garante della legalit e dall'altra soggetto che determina e innesca percorsi illegittimi.

Oggi arriva il parere dell'Avvocatura sulla competenza in materia di commissariamento





news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news