LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Erice, crollo alle mura puniche Gravissimi danni. Intervenite
LA SICILIA Marted 10 Febbraio 2015


A Mazara venuta gi la torre faro della banchina di Mokarta del porto nuovo



Gravissimi danni da maltempo a Erice e a Mazara. Nella prima rischia di andare perduta parte della storia della citt medievale se gli organismi preposti non interverranno urgentemente per ripristinare le mura elimo-puniche, dichiarate di interesse storico, artistico e architettonico e dalle quali, a causa delle abbondanti piogge delle ultime settimane che ne hanno aggravato il dissesto idrogeologico, vicino alla Porta Carmine, si sono staccate alcune pietre. E non la prima volta.
Nel corso di un sopralluogo, ieri, il geometra Giuseppe Tilotta ha accertato il collasso della parte superiore delle mura, nella parete prospiciente il lato nord del parcheggio pubblico e la presenza di una lesione verticale definita "preoccupante" e che potrebbe evolversi facendo precipitare la situazione. L'area interessata dal dissesto stata delimitata con delle transenne. Il crollo non ha fortunatamente creato danni a cose o persone, ma la loro precariet oggi costituisce un serio pericolo per residenti, turisti e visitatori che frequentano Erice vetta tutto l'anno.
Appresa la notizia dell'accaduto il sindaco Giacomo Tranchida ha scritto una nota a SOpRINTENDENZA di Trapani, presidente della Regione, assessore regionale ai Beni culturali, responsabili regionale e provinciale della Protezione civile e prefetto. Il primo cittadino chiede un intervento urgente a salvaguardia delle mura elimo-puniche e a ciascun destinatario della lettera di fare la propria parte per quelle che sono le relative competenze a salvaguardia del monumento e della incolumit pubblica. Un progetto per la salvaguardia del bene l'amministrazione comunale l'aveva predisposto nel 2006 ma non se ne fece nulla. Nel 2009 l'ente locale fece predisporre uno studio geologico che fu trasmesso alla SOpRINTENDENZA che, un paio di anni fa, lo propose alla Regione per un finanziamento. Adesso quel finanziamento, spiega Tranchida, riveste un carattere prioritario a causa dell'evoluzione in corso delle zone nelle quali le lesioni hanno raggiunto limiti di pericolosit molto alta.
A Mazara crollata la torre faro della banchina di Mokarta del porto nuovo. Anche in questo caso il sindaco Nicola Cristaldi, ha chiesto un intervento sollecito della Regione, che sembra abbia cancellato dalla carta geografica il porto peschereccio pi importante del Mediterraneo, affinch si evitino che altri incidenti, preannunciati, possano provocare incresciosi episodi che mettono in pericolo anche e soprattutto le vite umane. Un appello al ripristino della piena funzionalit del porto stato lanciato anche da Santino Adamo, presidente dell'associazione armatori "Progetto Pesca".
Margherita Leggio


10/02/2015



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news