LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MODENA - Franceschini promuove il progetto SantAgostino
LA GAZZETTA DI MODENA 14 febbraio 2015



L al fianco il primo cittadino, guida del ministro al Sant'Agostino e in centro citt, gongolava. Insomma per Franceschini qui tutto bello, anzi dovremmo dire VeryBello ricordando il nome ben poco felice assegnato dal ministero al sito ufficiale nato per l'Expo. Nel suo giro presso gli antiquari che espongono in fiera - ci sono anche i pi importanti d'Italia, da Moretti, a Orsi a Cantore a Robertaebasta tra quelli in cui Franceschini si fermato - il ministro ha toccato pi volte il tema della Galleria Estense. E qui a gongolare stato, giustamente, il soprintendente e direttore dell'istituto che riapre il 29 maggio Stefano Casciu. Peccato - non sarebbe stato elegante ricordarlo - che proprio la riforma Franceschini potrebbe causare dopo l'inaugurazione del 29 la fuoriuscita di Casciu visto il concorso per direttore che in atto. L'occasione, in ogni caso, servita a Franceschini per spiegare la scelta di rendere autonoma l'Estense con altri 19 musei d'Italia tra cui gli Uffizi e le Gallerie di Venezia. Spesso ci si confonde - dice il politico - perch si dice che l'Estense diventa nazionale. Invece diventer automoma dal punto di vista gestionale e amministrativo e la scelta stata fatta non solo guardando al numero di visitatori. In questo caso l'Estense sarebbe stata penalizzata, ma abbiamo anche valutato le possibilit future del museo. Occorre dare la parola a un esperto, Vittorio Sgarbi, per comprendere meglio la scelta dell'Estense rispetto alla Pinacoteca di Bologna (i bolognesi non hanno ancora digerito lo sgarro ministeriale). La scelta dell'automonia - spiega Sgarbi - dovuto al fatto che l'Estense una raccolta principesca nata in secoli ormai remoti. La Pinacoteca di Bologna nasce dall'Accademia di Belle Arti nell'Ottocento, le sue opere arrivano dalle chiese, non sono state acquisite per un fine preciso come a Ferrara e a Modena. All'apertura di Modenantiquaria, alla presenza del sindaco, dei vertici della fiera di Modena e di Bologna, della Bper storico sponsor da 29 edizioni, si parlato di numerosi temi culturali. In particolare il padrone di casa Philippe Daverio ha ricordato al ministro che il favoloso patrimonio italiano trattato peggio che in Paesi ben pi poveri da questo punto di vista. Anche la legislazione non favorisce gli antiquari come ricordava bene il presidente dei modenesi Pietro Cantore: Non fanno solo commercio, ma anche ricerca e restaurano con passione.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news