LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Restyling di via Sparano, via libera al progetto
di FRANCESCO PETRUZZELLI
16 febbraio 2015 La Repubblica




Cinque milioni di euro stanziati dal ministero. L'appalto entro fine anno





Gara nei prossimi mesi e aggiudicazione entro l'anno per vedere i primi operai al lavoro. Spiragli di restyling per via Sparano, la strada per antonomasia del commercio e dello shopping di Bari. Il Comune intende dare una scossa al progetto di riqualificazione della pi grande strada pedonale della citt. Si inizia con i 5 milioni di euro ministeriali, messi a disposizione dal Ministero allo Sviluppo Economico e nell'ambito del Piano Citt, si finisce con il concorso di idee concluso anni fa e che vedr via Sparano trasformarsi in tanti salotti tematici, dalla cultura alla musica passando per la moda. A Palazzo di citt si svolto un incontro con i progettisti incaricati della riqualificazione per esaminare il progetto definitivo del restyling e procedere nel minor tempo possibile all'approvazione del progetto esecutivo su cui espletare la gara pubblica per l'aggiudicazione dei lavori. In questa fase si stanno valutando le prescrizioni rese dalla Soprintendenza per il patrimonio storico artistico da inserire nella progettazione esecutiva. Alla riunione hanno partecipato il sindaco Antonio Decaro, gli assessori ai Lavori pubblici e all'Urbanistica, Giuseppe Galasso e Carla Tedesco, i direttori delle ripartizioni comunali interessate e i rappresentanti degli studi professionali Salimei, De Marco e General Progetti.


Durante l'incontro sono stati discussi e approfonditi importanti aspetti tecnici relativi all'intervento, quali il sistema di raccolta delle acque piovane, il riutilizzo del basolato - eventualmente riveniente dall'esecuzione degli scavi -, il progetto di pubblica illuminazione della strada e dei prospetti degli edifici storici in prossimit dei cosiddetti "salotti" previsti dal progetto, il raccordo con la pavimentazione stradale delle traverse e la realizzazione dei sottoservizi, inclusa la predisposizione di cavidotti per le reti tecnologiche (videosorveglianza, diffusione sonora,
connettivit dei dati). In particolare, sono stati approfonditi gli interventi da realizzare nel tratto che attraversa piazza Umberto, in merito al nuovo layout della corsia centrale dello storico giardino cittadino. Nei prossimi giorni le prescrizioni della Soprintendenza saranno oggetto di puntuale riscontro da parte dell'amministrazione comunale che specificher quali potranno essere effettivamente recepite nel progetto esecutivo, indicando le relative motivazioni.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news