LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PATRIMONIO ALLITALIANA - Il museo restaurato e mai aperto
di Manlio Lilli
Il Fatto quotidiano | 18 febbraio 2015


Licata (Agrigento)

Sil problema della mancata riapertura del museo della Badia, a quasi sette anni dalla chiusura per lavori di riallestimento, il commissario straordinario ha confermato il suo impegno affinch, in breve tempo, ne venga assicurata la riapertura e si impegnato a proporre allamministrazione comunale di inserirlo al centro di un programma di riqualificazione e valorizzazione del centro storico e di incremento del turismo culturale. A diramare la nota il Comune di Licata, pochi giorni fa. Dopo un succedersi di promesse mancate. In un alternarsi di amministrazioni comunali e Soprintendenti. La storia, quella del Museo archeologico Regionale della Badia. La sede museale dal 1995 ospitata al piano terra del cinquecentesco convento di S. Maria del Soccorso, noto come Badia, e nel chiostro, aggiunto nel Seicento. Uno spazio espositivo nel quale sono confluite le collezioni provenienti dalle indagini archeologiche condotte negli ultimi decenni dalla Soprintendenza di Agrigento. Materiali diversi, dallet preistorica a quella bizantina, oltre alle statue medievali provenienti dal convento dellAnnunziata e la quattrocentesca Madonna del Soccorso di Domenico Gagini. Fino al 2008, quando se ne decisa la chiusura per un ampliamento degli spazi espositivi e un riallestimento. Il finanziamento di 500 mila euro, assicurato dai POR Sicilia 2000-2006, sembrava aver risolto il problema delle risorse necessarie. Non stato cos. Eppure nel gennaio 2012 il Soprintendente Mei dichiarava che entro il mese di settembre il museo sar pronto e fruibile al pubblico. Niente da fare. Cos nel novembre 2014 la nuova Soprintendente, Caterina Greco, annunciava che La riapertura non molto distante. Gi perch, come ha riportato anche il Giornale di Sicilia agli inizi di febbraio, i lavori sono stati ultimati da tempo e di recente nelle sale al piano terra della Badia sono state sistemate le teche per i reperti. Ma intanto rimane chiuso. Per un centro che ha puntato sul turismo, implementando strutture e infrastrutture ricettive lungo la riviera di ponente e di levante, la prolungata impossibilit ad offrire la visita del Museo archeologico, un passaggio a vuoto. Una irragionevole privazione.





news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news