LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IL CONTRIBUTO DEL MIBACT AL PADIGLIONE ITALIA: UNA INSTALLAZIONE MULTIMEDIALE SULLA BASILICA DI ASSISI CHE VIENE GI
di Paola Zanca
"Il Fatto Quotidiano", 21 feb. 2015

Il ministero allExpo si presenta con i crolli



Per arrivarci, si attraversa un pavimento di macerie: cocci dipinti che devono risvegliare lattenzione del visitatore distratto. Poi, su un grande schermo, le immagini del crollo della volta della Basilica di Assisi dopo il terremoto del 1997. questo il biglietto da visita che il Ministero dei Beni Culturali ha scelto per rappresentare lItalia nel padiglione di Expo. Fotografia non esattamente esaltante di un Paese che viene gi.

Lidea in lavorazione da pi di un anno ha come grande sponsor il sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni. stata lei a ispirare Marco Balich, il designer delle emozioni uno dei pi importanti creativi nella produzione di cerimonie olimpiche che si sta occupando dellallestimento del Padiglione Italia. Dal prossimo 1 maggio racconter al mondo lidentit del nostro Paese e, tra le varie opere, avr anche il terribile filmato che coglie lesatto istante in cui crolla il soffitto affrescato della Basilica.

Lasciamo perdere lantipatica coincidenza con la denuncia dello storico dellarte Tomaso Montanari (su Repubblica dellaltro ieri), secondo il quale parti del restauro degli affreschi trecenteschi della Basilica, sono scioccanti, un effetto pizzeria che contrasta violentemente con le zone sulle quali non si ancora intervenuti: la filosofia che sta dietro al progetto nobile e ragionata. Valorizzare la bellezza che rinasce, spiega Balich sul magazine di Expo, e la grande scuola del restauro italiano. Anche perch spiega ancora il designer una esposizione universale deve essere luogo di grande onest intellettuale, nella relazione con i visitatori. Non una fiera dove si espongono solo le cose migliori e si nascondono i problemi. Giusto. che la Borletti Buitoni, a cui il ministro Franceschini lestate scorsa ha affidato la delega Expo, pare un tantino sbilanciata sulla comunicazione del disastro. Fa saper che oltre agli spazi dedicati al crollo della Basilica, con un effetto scenico del crollo che, ahim, ha visto nella realt delle vittime e che dovrebbe impressionare chi entra, nellauditorium di 250 posti di cui ci sono stati affidati alcuni spazi, illustreremo, naturalmente in modo molto comunicativo, i nostri istituti di restauro, affrontando temi che giudico abbastanza affascinanti: per citarne solo alcuni, venti di guerra, calamit naturali. Benvenuti.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news