LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - Dario Matteoni, direttore del museo San Matteo di Pisa Per ogni prestito, un decalogo da rispettare
IL TIRRENO 22 febbraio 2015


PISA. Il museo statale di San Matteo a Pisa un piccolo scrigno le cui opere sono molto amate allestero, da musei ed esperti. Cos il suo direttore e storico dellarte Dario Matteoni molto di frequente alle prese con richieste di prestiti: Dalla Lettonia ritornato da poco un Gentile da Fabriano mentre abbiamo un accordo con il Louvre di Lens, nel nord della Francia, per fare mostre sui rapporti tra Firenze, Siena, Pisa e la Francia nel medioevo. Per questo presteremo a breve due sculture lignee e due tavole di Enrico di Tedice per una mostra che dovrebbe durare circa tre mesi.

Non tutto, comunque, pu essere prestato. La prassi solitamente dice che ci sono alcune opere di maggiore appeal che non vengono prestate - spiega Matteoni - mentre si d il via libera per opere che possono essere facilmente sostituite da altre che sono dei depositi. O comunque opere che grazie al prestito vengono restaurate. accaduto di recente anche per unopera conservata al San Matteo, che abbiamo prestato a Roma, alla mostra su Hans Memling che si conclusa in gennaio alle Scuderie del Qurinale.

Ma come viene valutata da un museo la possibilit o meno di prestare una delle sue opere?

Vanno seguiti criteri specifici e valutare situazione per situazione, anche se tendenzialmente le opere darte andrebbero spostate il meno possibile. Comunque vanno valutati le condizioni ambientali di destinazione - spiega il direttore Matteoni - il progetto scientifico nellambito del quale maturata la richiesta di prestito, la seriet dellorganizzazione, le prescrizioni per come lopera va conservata e per la quale si possono decidere verifiche a spot durante lesposizione. Poi bisogna assicurare lopera, farla trasportare da una ditta accreditata e accompagnare il prestito a destinazione.

Fra le circostanze da verificare con grande attenzione ci sono la misurazione dellumidit e della temperatura degli ambienti dove il prestito verr posizionato e, nel caso, il museo che presta deve indicare se lopera deve essere protetta (ad esempio in una teca) oppure no.

(e.a.)



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news