LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - "Cibo bio e paesaggio: perch un affare difendere la terra"
ANTONIO CIANCIULLO
22 febbraio 2015, La Repubblica




MILANO . Scalda il cuore, conforta gli occhi ed difeso dalla Costituzione. Ma quanto vale un bel paesaggio? E che ruolo giocheranno, negli equilibri economici del prossimo futuro, i campi pettinati a regola d'arte? questa la domanda alla quale l'Associazione per l'agricoltura biodinamica ha deciso di provare a dare una risposta con i tre giorni del convegno sulle Alleanze per nutrire il pianeta organizzato all'universit Bocconi. Stiamo cominciando a misurare questo valore attraverso una privazione dolorosa: l'allargarsi della coltre di asfalto e cemento andata di pari passo con la scomparsa di campagne cariche di biodiversit e con la perdita di quote di turismo, ricorda Andrea Carandini, presidente del Fondo Ambiente Italiano. Siamo custodi di uno straordinario patrimonio di arte e di natura ma, se non lo valorizziamo, trasformiamo una fonte potenziale di ricchezza in un puro costo. Eppure un'alternativa esiste. Per ogni 100 euro che il Fai investe nella protezione dei beni culturali ottiene un ritorno di 83 euro. Il National Trust, che ha un'esperienza pi lunga, si avvicina a 110. Lo stato italiano ne ricava solo 7.

Il nostro patrimonio culturale e naturale viene trattato come un'attivit da liquidare proprio nel momento in cui cresce la richiesta del mercato. Le ricerche di Inea e Touring Club aggiunge Claudia Sorlini, presidente del Comitato scientifico di Expo 2015 mostrano una domanda di turismo che cambia: tra le motivazioni sale la richiesta di un ambiente capace di dare serenit.

Il settore del biologico arrivato a un fatturato di 55 miliardi di euro a livello mondiale: la domanda di cibi sani, carichi di sapori e in armonia con la natura ormai superiore all'offerta , ricorda Carlo Triarico, presidente dell'Associazione per l'agricoltura biodinamica. Abbiamo bisogno di nuovi agricoltori bio, soprattutto in Italia che leader europeo e vende all'estero il 60 per cento della sua produzione biodinamica . Nel 2050 l'80 per cento della popolazione mondiale vivr in aree urbane facendo esplodere la richiesta di cibo, tanto che si sta gi scatenando il land grabbing, l'accaparramento di terre fertili africane da parte di Stati e multinazionali. E in Italia la tenuta di un sistema agricolo e paesaggistico messa a dura prova dalle incertezze legislative.

Quello che sta succedendo in Toscana gravissimo: il piano paesaggistico della regione rischia di essere stravolto da un emendamento del Pd, il partito che lo aveva votato l'estate scorsa, accusa Giulia Maria Mozzoni Crespi, presidente onorario del Fai. E l'emendamento votato in piena notte dal Parlamento per concedere il condono agli inquinatori che promettono di ravvedersi conferma la preoccupazione. Ma ci sono anche molti segnali di speranza: l'azienda biodinamica che ha trasformato in giardino migliaia di ettari di deserto egiziano e i biodinamici italiani che difendono assieme al paesaggio la nostra salute disegnano un futuro possibile. Ora si tratta di farlo diventare reale.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news