LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - PAESAGGIO. SAN VINCENZO- La viabilit tra i nodi della cava
27 febbraio 2015 IL TIRRENO



SAN VINCENZO La lista civica Assemblea Sanvincenzina (As) presenter al consiglio comunale del 13 marzo una mozione che impegni l'amministrazione a dire no al progetto di riapertura della cava di marmo Broccatello della Gherardesca. La cava, nel territorio di Castagneto, dista in linea d'aria 300 metri dalla cava di San Carlo e si trova in area interessata da vincolo paesaggistico e idrogeologico. Nella mozione, la minoranza evidenzia che la Marmi di Maremma Srl, nel suo progetto per l'attivit di estrazione della cava, ha indicato un percorso d'accesso alla cava che coinvolge le strade vicinali del Verdello e delle Rozze, la viabilit comunale di via Volta con lo sbocco sulla Sp 39 (Vecchia Aurelia), fino all'ingresso San Vincenzo Nord della Variante Aurelia. La Societ ha fatto richiesta al Comune sanvincenzino di utilizzare per l'accesso alla cava la viabilit di via Volta e la Vecchia Aurelia. Ma As ritiene che ai viaggi previsti per il trasporto del materiale cavato vada aggiunto il traffico di vari altri tipi di automezzi che attraverseranno parte del centro abitato per tutta la durata della concessione. L'amministrazione sanvincenzina, il 21 luglio 2014, sul progetto di cava ha risposto che "visto che i camion attraverseranno una strada nel nostro Comune uscendo dalla stessa in entrata sulla Sp 39 (via Volta), a seguito di una valutazione in merito con l'ufficio Lavori pubblici, vi invitiamo a fare una fideiussione a garanzia di eventuali danni che potranno derivare dal transito pesante su strade urbane non idonee a tale traffico". Per As contraddittoria questa risposta dell'amministrazione, che mentre da un lato ritiene le strade comunali interessate dal progetto non idonee al traffico di mezzi pesanti, dall'altro baratta la loro integrit e la qualit della vita dei propri residenti in cambio di una fideiussione. La strada delle Rozze dell'Acquaviva si trova, nel tratto iniziale, nel Comune di San Vincenzo, nel percorso naturalistico del Corbezzolo. Per As il progetto causerebbe impatto su ambiente, qualit dell'aria, turismo, sicurezza e viabilit. La lista dice poi che gli uffici dell'area servizi per il territorio del Comune sanvincenzino, in riferimento alla richiesta di verifica di assoggettabilit a Via del progetto, non hanno richiesto i dati sui flussi di traffico dei mezzi pesanti. E conclude evidenziando la contraddizione e inadeguatezza della risposta degli uffici, che dichiarano da un lato non idonee le strade comunali al passaggio dei mezzi pesanti e dall'altro richiedono alla Societ una fideiussione a garanzia di eventuali danni futuri. Paolo Federighi




news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news