LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA-Recupero beni culturali, Atripalda punta sulla Dogana
Antonio Pirolo
www.irpinianews.it, 20/03/2015

Il Comune di Atripalda e i Comuni di Avellino, Candida, Manocalzati, Mercogliano e S. Potito Ultra hanno firmato uno specifico protocollo dintesa per la partecipazione in partnership al bando della Regione Campania denominato PAC Campania Ulteriori azioni di promozione dei Beni e Siti Culturali in coerenza con le azioni di valorizzazione poste in essere con lattuazione del Ob. Op. 1.9 del POR Campania FESR 2007-2013.

Il dispositivo integrato a valenza turistico-culturale si basa sulla valorizzazione dei numerosi giacimenti culturali presenti nellarea interessata dalla proposta progettuale.
Il capofila delliniziativa stato dai partners identificato nel Comune in riva al Sabato, che ha posto al centro della manifestazione alcune opere di manutenzione straordinarie, cos come richiesto dal bando, della prestigiosa Dogana dei Grani di piazza Umberto I, della quale ne detiene la propriet e la disponibilit cos come regolamentato dallapposito Comitato di Gestione, in tandem con la Soprintendenza del MIBACT competente per territorio.
Levento denominato Splendori dIrpinia tra passato presente e futuro, mira alla valorizzazione territoriale, che, partendo dal bene oggetto dellintervento, la Dogana dei Grani, estende la propria azione promozionale ai tesori custoditi nei Comuni, anche contermini tra essi.

Il progetto messo in campo dallAmm.ne Comunale di Atripalda si basa dunque su una serie di eventi localizzati in tutti i Comuni partners, creando una sorta di filo rosso territoriale, da poter utilizzare per lincremento del flusso dei visitatori.

Esso riguarder un periodo compreso tra lultima decade del mese di agosto e del mese di settembre 2015, interpolandosi con le Festivit dedicate al Santo Patrono della Citt: S. Sabino Vescovo.
Notevole lo sforzo progettuale dellAmm.ne guidata dal Sindaco avv. Paolo Spagnuolo, brillantemente coadiuvato dai Delegati in materia Barbarisi, Pascarosa e Aquino che hanno ipotizzato degli scenari di sicuro richiamo per decine di migliaia di visitatori. Una sintesi non esaustiva dei contenuti del programma, prevede tra laltro:

una nuova edizione della mostra Dogana degli Artisti con annessi laboratori;

la XVIII edizione della rassegna internazionale di Artisti di Strada-Giullarte-;

la rassegna per bambini Bimbidays;

lhappening musicale Atripalda Jazz Encounters;

il concorso a premi per writers murali Abellinum Street Art- in memoria del

compianto dott. Elio Parziale;

e inoltre visite guidate a monumenti, cantine e palazzi storici della Citt.

Risulter decisivo lapporto delle Pro-Loco e delle Associazione cittadine dei Comuni partners, in funzione di apostoli attivi del territorio.

Cos il Comune: Lauspicio che i competenti politici organi regionali, valutino con favore il finanziamento delliniziativa che costituisce un primo tangibile segno di rivitalizzazione di una fetta di Campania che, in tema di patrimonio culturale, nulla ha da invidiare alle zone centrali ed a quelle costiere del territorio regionale.



news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news