LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO-Festa di Inaugurazione della restaurata Chiesa del Fopponino
www.milanotoday.it, 20/03/2015

Un monumento simbolo di Milano della peste manzoniana torna alla sua antica e sobria bellezza al termine dei lavori di restauro e di risanamento conservativo.

Si terr il 21 Marzo 2015 a partire dalle ore 16.00 con ingresso da Piazzale Aquileia, la "Festa di Inaugurazione della restaurata Chiesa del Fopponino". Il pomeriggio prevede la visita all'antica chiesa e alla Mostra Fotografica, cui seguir la "Cerimonia di Inaugurazione dell'antica Chiesa", a cura del Parroco Don Serafino Marazzini, e la "Presentazione dei lavori di restauro" a cura dell'Architetto Annalisa Marchioriello che ha diretto i lavori. Si proceder poi con gli interventi del Prof. Stefano Zecchi, Ordinario di Estetica presso l'Universit Statale di Milano, dal titolo: "Non dimenticare" e Mons. Angelo Bazzarri, Presidente Fondazione Don Carlo Gnocchi, "Come la Chiesa e la Citt combattono oggi la sofferenza". Dopo la Benedizione della Chiesa e delle Campane da parte S.E. Mons. Mario Delpini, Vicario Generale Arcidiocesi Ambrosiana, alle 18.30 verr concelebrata la Santa Messa presieduta dallo stesso Mons. Delpini. La serata si chiuder con un brindisi sul Sagrato, accompagnato dal Coro Parrocchiale di san Francesco d'Assisi al Fopponino e dalla Banda di "Ss. Gervaso e Protaso" di Parabiago.

Il restauro, urgente per le cattive condizioni del tetto e reso possibile grazie a contributi pubblici e privati, stato molto accurato e ci restituisce la chiesa nelle sue linee sobrie ed essenziali, pronta ad accogliere di nuovo i fedeli e a richiamarli con le sue campane, che hanno taciuto per tutti i mesi dei lavori.

"L'antica chiesa del Fopponino - sottolinea il Parroco Don Serfino Marzazzini - una preziosa testimonianza della storia di Milano e della sua gente, che sa risorgere anche dopo eventi drammatici. Vogliamo tenere vivo questo luogo e ricordare, con amore riconoscente, tutti coloro, uomini e donne, che qui con tanta generosit hanno accolto e curato persone malate e in difficolt. Il ricordo di questa testimonianza - prosegue Don Serfino - ci sprona a non essere indifferenti di fronte alle nuove povert e capaci di accoglienza e condivisione".

Strettamente legata alle vicende della peste seicentesca, questa piccola Chiesa venne costruita tra il 1662 e il 1663, per volont testamentaria di Andrea Crivelli, in un'area gi utilizzata come "lazzaretto" e adibita a sepolture comuni fin dal 1576. Il termine "Fopponino" deriva da "foppa" che in milanese significa "fossa cimiteriale". Ne fa ancora fede la "cappella dei defunti" che si incontra percorrendo via S. Michele del Carso e che riporta un'iscrizione dal severo monito: Ci che sarete voi noi siamo adesso - chi si scorda di noi scorda se stesso.

L'antica "Chiesa del Fopponino" un piccolo edificio a navata unica coperta da una volta a botte, con abside a pianta quadrata coperta da una volta a vele. Ai lati si aprono due cappelle a pianta quadrata, una dedicata al Crocifisso, l'altra all'Addolorata. All'ingresso si trova una piccola sagrestia, a fianco si eleva il campanile. L'esterno in laterizio, la facciata ornata da un bel portale barocco. L'interno arricchito da arredi frutto di donazioni dei fedeli a testimonianza di una costante e viva devozione.



news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news