LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bergamo. Primavera Fai. I tesori dellarte aprono le loro porte
Fabio Paravisi
Corriere della Sera - Bergamo 20/3/2015

Per la maggior parte del tempo chi ci passa davanti vede portoni chiusi e cancelli sbarrati e deve solo immaginare cosa ci sia al di l. Ma una volta allanno, grazie al Fai (Fondo ambiente italiano), alcuni beni storici vengono aperti al pubblico gratuitamente. Le Giornate di Primavera 2015 si svolgeranno domani e domenica. La maggior parte degli appuntamenti a Treviglio, dove possibile la visita al Polittico di San Martino custodito nella Basilica (via San Martino 3, sabato e domenica dalle 15 alle 17.30). Realizzato nel 1485-90 dai trevigliesi Bernardino Butinone e Bernardo Zenale, una delle pi importanti opere del Quattrocento lombardo. Porte aperte, sempre a Treviglio, alla Cascina Ganassina (via Ganassina, sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18), che organizza attivit didattica per avvicinare i ragazzi al mondo agricolo. Cos come il museo Explorazione (ex Foro Boario, piazza Cameroni, sabato e domenica dalle 14 alle 18) che ha laboratori per far scoprire la scienza ai bambini. Al Centro civico di via de Buttinoni 11, ancora a Treviglio, si pu visitare la Sala Crociera (sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18) oltre alle strutture culturali che lo compongono. Porte aperte anche al Palazzo Semenza-Dimora Galliari (via Galliari 15 a Treviglio, sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18). Chi appassionato di meccanica potr visitare, a Treviglio, il Museo storico della fabbrica di trattori Same (viale Cassani 15, sabato dalle 14 alle 18 e domenica dalle 10 alle 18), con i suoi esemplari di macchine agricole e strumenti di trasporto degli ultimi 70 anni.
A Bergamo sar aperta la chiesa di Santa Grata in Columnellis (via Arena, in Citt Alta, sabato dalle 9.30 alle 12.30, poi dalle 14 alle 17 e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 15.45), che fa parte dellomonimo monastero di clausura.
A Stezzano sono tre le aperture. A partire dal Santuario della Madonna dei Campi (via Santuario 49, sabato dalle 13 alle 15, poi dalle 16.15 alle 19 e domenica dalle 12 alle 16), piccolo scrigno darte, con opere dal 500 al 900, fra cui spiccano autori come Previtali, Cavagna, Ceresa e Cifrondi. Ci sono poi due edifici storici: lottocentesca Villa Caroli Zanchi (via Alighieri 42, sabato e domenica dalle 9.30 alle 17.30) e la settecentesca Villa Grumelli Pedrocca Maffeis (piazza Libert 27, sabato e domenica dalle 9.30 alle 17.30).
Due sono i beni aperti a Roncobello, in Val Brembana. Uno la chiesa sussidiaria di San Giovanni Battista, nella Contrada Forcella di Bordogna (sabato e domenica dalle 10 alle 18), che conserva affreschi del 400. Laltro il mulino Gervasoni della frazione Baresi (in via Oro 19, strada per Valsecca, dalla contrada Foppacava, sabato e domenica dalle 10 alle 18), struttura seicentesca restaurata dallo stesso Fai.



news

01-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news