LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Da Piazza Armerina ad Aidone prestigioso itinerario turistico
LA SICILIA Sabato 21 Marzo 2015




Con il risveglio della primavera nuove sfide volte alla promozione turistica attendono il Museo regionale della Villa romana del Casale di Piazza Armerina, ed il Museo di Aidone con il sito di Morgantina. Durante l'inverno le rispettive direzioni dei due siti archeologici hanno lavorato a nuovi progetti per rispondere al meglio alle aspettative dei visitatori e dell'intero indotto turistico e commerciale. Piazza Armerina e Aidone ripongono le speranze di rinascita economica dei loro territori nel turismo. Ma occorrono formule nuove come stato ribadito negli incontri svoltisi recentemente con tutti gli operatori del settore turistico: passare da sterili teorie a concreti apporti ampliando l'offerta turistica con nuovi percorsi che colleghino i siti ai centri storici cittadini. Dal canto loro gli uffici delle due direzioni hanno gi da tempo iniziato a lavorare in questo senso e continuano, sul solco tracciato, con nuove progettualit. Per la Villa l'ultima iniziativa in ordine di tempo "Fiat lux" il progetto pilota di didattica museale e speciale, in fase di valutazione ministeriale, per la fruizione del sito da parte dei non vedenti e degli ipovedenti: "Il progetto sar presentato durante "Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti" l'incontro di studi sull'accessibilit ai luoghi della cultura che si terr a partire dalle 9.30 del prossimo marted nella sede museale di Palazzo Trigona" anticipa l'arch. Rosa Oliva direttore del sito Unesco, che continua: "La nuova progettualit si aggiunge ai progetti Tarikhuna ed Extra Moenia, che insieme agli e-book con gli itinerari che collegano la Villa al territorio saranno presentati ad Expo 2015. Per fine maggio prevista l'apertura a Palazzo Trigona della mostra permanente dei reperti archeologici provenienti dalle campagne di scavo condotte alla Villa del Casale e nelle aree adiacenti. Anche quest'anno confermiamo la visita in notturna del sito per i weekend di luglio e agosto". Il 3 aprile al museo di Aidone saranno inaugurate due mostre, "Tra Cipro e Sicilia, preziosi ornamenti del passato", l'altra riguarder la scultura in et arcaica. Il direttore del museo di Aidone, Laura Maniscalco, spiega: "Saranno in mostra i reperti prestati dal Metropolitan Museum of Art di New York e dal Museo Antonino Salinas di Palermo, prevista anche la presentazione del monetiere. In estate si terr una giornata di studi sui 60 anni dall'inizio delle indagini a Morgantina che risalgono al 1955; in autunno un convegno sui "popoli di frontiera", Sicani e Siculi, che fa parte di una iniziativa promossa dalla SOpRINTENDENZA di Ragusa. Restano fissi gli appuntamenti di Morgantinon e Teatri di Pietra. Nel 2014, il Museo e Morgantina, hanno avuto unincrementodi diecimila visitatori rispetto al 2013".


21/03/2015



news

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

05-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 5 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news