LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Toscana. Paesaggio, Rossi: il mio piano, stop estremismi
G.G.
Corriere Fiorentino 27/3/2015

Il piano del paesaggio arriva in Consiglio regionale per lultimo voto e Rossi rivendica il successo della sua mediazione: Coniuga uomo, paesaggio, sviluppo e lavoro
Su dune e spiagge strutture provvisorie.Il cemento no

Spiagge e dune non si toccano, in tutta la Toscana. Il messaggio del governatore rimanda al mittente le critiche arrivate dalle organizzazioni ambientaliste sulla possibile cementificazione degli arenili. uno dei passaggi pi controversi delle ultime stesure del piano, perch sia Rossi, sia Lucia De Robertis (Pd, membro della commissione ambiente) assicurano che gli emendamenti che erano stati approvati non prevedevano la realizzazione di infrastrutture sui litorali sabbiosi: Ora abbiamo scritto il piano in un italiano migliore e pi chiaro, in modo che non ci siano equivoci, ha detto il governatore. Nelle schede sul sistema costiero, gli emendamenti della commissione si prestavano a una duplice interpretazione, a partire dallespressione realizzazione di nuovi interventi sugli arenili. Il nuovo testo ora recita che gli adeguamenti e gli ampliamenti non devono interessare gli arenili, le spiagge e le dune fisse e mobili, a meno che non si tratti di strutture temporanee. Proprio oggi, in aula, oltre al piano si dovrebbe votare un emendamento alla legge regionale 65 del 2014, con cui si conceder agli imprenditori balneari la possibilit di allungare da 90 a 180 giorni il periodo di permanenza estiva delle strutture rimovibili. Tra i chiarimenti della nuova stesura c il passaggio che riguarda gli impianti sportivi scoperti: niente nuove piscine in spiaggia, spiega il governatore, che ribadisce che lo stop ha riguardato tutte le versioni del piano fin qui redatte (Le piscine non sono mai state previste). Una norma, ora inequivocabile, che potrebbe sollevare le proteste specie in Versilia di quegli imprenditori balneari che una piscina non ce lhanno. A meno che qualcuno non riesca a inventarsi per dirla con De Robertis una piscina rimovibile. Non cerano, invece, margini di interpretazione per quel che riguardava le edificazioni entro i 300 metri dalla costa (ma fuori dalle spiagge): mentre il piano Marson imponeva uno stop alle cementificazioni, gli emendamenti proposti dal Pd in commissione aprivano alla possibilit di realizzare gli interventi di adeguamento funzionale delle strutture esistenti a destinazione turistico-ricettiva e ricreativa adeguamenti, ampliamenti () anche con cambio di destinazione, previsti negli strumenti urbanistici. La parola ampliamenti, insomma, ribaltava la prospettiva. Cos, Rossi ha voluto trovare una linea di compromesso fissata in un 10% di allargamento massimo delle strutture gi esistenti, per migliorare lofferta turistico-ricettiva. Altro cambio di prospettiva, la reintroduzione da parte del governatore di un principio, ove possibile, di arretramento-delocalizzazione degli edifici rispetto alla linea della battigia, e il mantenimento dei varchi visuali da e verso larenile e il mare.



news

01-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news