LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PATRIMONIO ALLITALIANA - La geologia negli scatoloni
di Manlio Lilli
"Il Fatto Quotidiano", 1 apr. 2015

486.000 delle 700.000 frane in tutta lUe sono in 5.708 comuni italiani scritto nella relazione al Parlamento della Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico. Nel Paese pi a rischio per la sua crescente fragilit, il Museo dellUfficio Geologico Nazionale, sede dellistituto che produce carte geologiche dal 1881, chiuso. Da quando nel 1995 venne avviata la ristrutturazione, inizialmente finanziata dalla Presidenza del Consiglio e poi dalle finanziarie del 1996 e del 1998, delledificio liberty con strutture in ghisa, voluto da Quintino Sella e realizzato nel 1879 dalling. Canevari. Dietro alle grandi vetrate della facciata su largo Santa Susanna, a Roma, per cento anni sono stati esposti i 150 mila materiali che ne costituiscono le collezioni, tra minerali, marmi, fossili
di animali, piante, legni, microrganismi, scheletri umani di ere diverse, documenti e plastici. Un patrimonio chiuso in centinaia di scatole, accatastate in un magazzino vicino la Stazione Termini. In attesa della conclusione dei lavori che avrebbero dovuto trasformarlo in Polo museale nazionale delle Scienze della Terra. Nel 2003, il ministero del Tesoro ha deciso la cartolarizzazione dell'edificio con la conseguente privatizzazione, acquisito dalla Fintecna SpA, e poi dalla
"Residenziale immobiliare 2004" SpA, controllata da Fintecna Immobiliare SpA. Dal 2012 le collezioni sono state spostate in un magazzino dellIspra, che detiene il patrimonio. Nonostante
petizioni e interrogazioni parlamentari lalienazione continua, mentre nel Palazzo Canevari tutto fermo. Nel frattempo gli scavi della Soprintendenza archeologica di Roma hanno evidenziato, sotto il pavimento del salone centrale del palazzo, le strutture in blocchi di tufo di un edificio cultuale del
VI sec. a.C. Dopo il vincolo architettonico del 1991, nel 2004 giunto anche quello archeologico per le testimonianze che si disse sarebbero state valorizzate e rese fruibili. Sono stati presentati a Bruxelles 1.956 progetti per i rischi idrogeologici. Ma nella manutenzione del territorio ci si
dimenticati del Museo che raccoglie i documenti di una stagione epica. Nella quale lo studio del suolo italiano era un obiettivo primario.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news